Fuoristrada

Premiati i campioni 2012 del motociclismo umbro

 Tempo di passerelle per i piloti umbri. Domenica 27 gennaio, nella suggestiva cornice della ex-Chiesa di S.Maria Laurentia,i vincitori dei campionati 2012 e numerosi protagonisti del motociclismo regionale sono stati premiati dal presidente del Co. Re. Umbria, Mara Colligiani.

 
Insieme al Sindaco di Bevagna Analita Polticchia, che ha fatto gli onori di casa, sono intervenuti l’Assessore Provinciale allo Sport e Turismo Roberto Bertini, il neo-eletto Presidente del CONI regionale Domenico Ignozza, i consiglieri nazionali della FMI (anch’essi freschi di elezione) Giovanni Copioli e Lorenzo Bonvecchi, il Presidente del Co. Re. Marche Giuseppe Bartolucci e, in rappresentanza dei dirigenti sportivi umbri di settore, i Commissari di Gara Orlando Magna e Carmine Adornato, ed il componente del Comitato nazionale motocross Giandomenico Baldi.
 
Nell’occasione, si è parlato soprattutto di giovani piloti. Agli Internazionali d’Italia, al via a Riola Sardo il 3 febbraio, ci saranno anche il sedicenne Filippo Lucaroni e il quindicenne Marco Zaffini, compagni di squadra nel Team Power Boys di Castiglion Fiorentino. Dall’incoraggiamento, agli applausi: quelli che ha raccolto la squadra di Enduro che, sotto la guida di Giorgio Minelli, ha vinto il Trofeo delle Regioni Under 23 grazie a Omar Chiatti, Tommaso Montanari, Nicolò Mori e Francesco Gennari. Infine, sono stati premiati l’Istituto Tecnico “Cassata” – che ha realizzato una moto trial elettrica guidata da Lorenzo Menichetti –, Andrea Antonelli, 9° nel Mondiale Supersport e Giampiero Pagliochini, autore del libro “Il mondo su due ruote”.