Fuoristrada

Newsletter MotoLiguria del 30 luglio 2013

 News-1 Vesprini si conferma vincitore a Villanova 

Stesso copione nel Flat Track tricolore, ad un anno di distanza a Villanova d’Albenga si impone il marchigiano della Fasciani Corse, che nella finalissima lascia tutti basiti. Sabato sera nel quarto dei sei match tricolori, l’ovale chilometrico è stato invaso dalle moto da Flat Track: sempre più numerosi i concorrenti, sempre più “diverse” le moto, 2 e 4T, mono e bicilindriche, special o adattate dal Cross e Enduro. Ciò è un bel biglietto da visita per questa nuova specialità gestita dal promoter marchigiano Traversi. Numeroso il pubblico che ha goduto uno spettacolo genuino e con sfide all’ultima derapata.   

Fabrizio Vesprini e la special Fasciani però hanno una marcia in più, leader di giornata e del campionato, facilitato dal ritiro nella finale del veloce Emanuele Marzotto (KTM), 2° Marco Belli sulla Zaeta, 3° Jacopo Monti su Harley. Ha dato spettacolo anche il “vecio” C.T. dello speedway Armando Castagna, pennellatore del traverso nelle curve, è mancato invece per prematuro stop meccanico Marco Buzzi del MC Mignanego Rustia, la sua Husaberg è durata poco. Ci hanno provato in parecchi, il miglior ligure ed unico entrato in finale, ove si è classificato ultimo, è l’endurista Fausto Vignola con una scoppiettante Yamaha. Il MC Tre Torri, bravo organizzatore dell’evento, dà l’arrivederci al 2014. 

News-2 Jack Marmi il miglior Sprint a Ligo

L’Enduro Sprint di Ligo di Villanova d’Albenga, prova del Trofeo Skube Solarfree è stato assegnato a Giacomo Marmi; il pilota recchellino del MC Tre Torri è risultato il migliore della classe E2 ed anche dei 46 iscritti, a cui vanno aggiunti anche parecchi partecipanti all’Hobby Sport. Sul podio allargato della Assoluta troviamo 2° Simone Martini (S.C.Badalucco, 1° E3), 3° Matteo Rossi (Alassio, 1° E1), 4° l’ex iridato Gianmarco Rossi (Valle Argentina, 2° E1), avanti al figlio Matteo 5° e 2° nella E2, 6° Fausto Vignola pure 3° nella E2. Hanno vinto la propria classe Elia Rossi (Superba, 1° 50 Codice), Alessandro De Luca (Gentlemen, 1° 85), Fabio Tesi (Segno, 1° Amatori Under 33), Germano Ganduglia (Segno, 1° Amatori Over 33).

News-3 Terminata la stagione dei Corsi Teorico Pratici 

Il crossodromo del Sassello ha ospitato la classica due giorni estiva, che per il 2013 è stato anche l’ultimo impegno del Settore Tecnico Federale Regionale. Ultime giornate del Corso Teorico Pratico FMI Liguria, ma in autunno, disponibilità permettendo, il Comitato Regionale vuole avviare altri C.T.P. e New Entry, soprattutto questi ultimi che hanno riscosso grandissimo successo. Duro lavoro per lo staff tecnico, coordinato da Michela Colombo, da Fornaro a Doimi, Polli, Vescia, Bisio con cui tantissimi ragazzini si sono alternati in pista per migliorarsi o esordire sotto gli insegnamenti dei più che sudati istruttori.

Restiamo nel Motocross con le più calorose congratulazioni a Bartolomeo Berrino, laureatosi pochi giorni orsono. Bartolomeo è lo sviluppatore dell’applicazione FMI Liguria MX CRL, ove si trovano risultati, prove e gare sia del Regionale che del MX Non Stop e tutte le informazioni, chi, come, dove e quando. La grafica è curata da Angelo Vezzoli; per maggiori informazioni sul lavoro di questi ragazzi cliccate sul link  www.bartolomeoberrino.it .

 

News-4 Luca Oppedisano scala i vertici del C.I.V.

L’Italiano Velocità, meglio conosciuto come C.I.V., ha disputato due giorni titolati ad Imola; le prove 7 ed 8 hanno visto concorrenti due genovesi. Assai sfortunato alla vigilia Luca Oppedisano colpito da un problema fisico, è stato curato in circuito ed ha posto rimedio stringendo i denti ed agguantando al sabato il 7° posto, alla domenica il 6°, migliorando così la sua posizione in classifica: oggi è 6° nella Stock 600. 

Marco Muzio in gara-1 ha dovuto ritirarsi per problemi meccanici, mentre in gara-2 ha chiuso la competizione 14° delle SBK, campionato in cui occupa il 24° posto; 21 e 22 settembre le prossime ultime due giornate per i velocisti zeneixi.

Nel MiniEnduro di Cortemilia quattro i liguri messisi in evidenza , il migliore Marco Bonetto (Cairo, 6° Baby Sprint), seguono tre portacolori del MC Gentlemen tutti nella classe Aspiranti 85, Salvatore Mammoliti 11°, Lorenzo Gandolfi 12°, Andrea Colli 15°.

News-5 Torna la festa del SuperEnduro alla Gaiazza

Come ogni estate, quando iniziano le vacanze d’agosto arriva la febbre del sabato sera per gli enduristi genovesi, e non solo, che si sfidano dal pomeriggio a tarda notte nei saliscendi della Gaiazza. La frazione di Ceranesi è il tempio del Superenduro ed al MC della Superba & William Maggioli va il merito di averci creduto e perseguito l’obiettivo ormai consolidato. Prove dal primo pomeriggio, presenti dai campioni agli amatori.  

News-6 Fast & furious, le sfide domenicali velocistiche 

Il Calendario indica per domenica due battaglie  vere e proprie che si svolgeranno una in pista e l’altra in salita.

La prima, nona gara della serie SBK, avrà luogo a  Silverstone (Inghilterra) e vedrà il ruentino Federico Sandi alla ricerca di un ulteriore consolidamento del 16° posto nel mondiale Superbike.

Sesto round invece per altri due genovesi; Niccolò Canepa oggi 2° nella Superstock 1000 FIM Cup a 12 punti da Barrier mira il salto di qualità, può farcela. Ci prova anche il masonese Christian Gamarino provvisoriamente 6° nella Superstock 600 UEM.

La valle della Velocità in salita, la Garfagnana, accoglierà migliaia di spettatori nel teatro della piega, Sillano –Ospedaletto. Il Campionato Italiano è arrivato a gara-3 delle quattro programmate. Nelle zone di vertice ci sono alcuni liguri capaci di salire sul podio tricolore finale, sono Marco Queirolo (Sestrese, 1° 125 Open), Christian Olcese (Pro Recco Racing, 1° 250 Open), Francesco Curinga (S.C.Badalucco, 2° 600 Stock), Franco Federigi (Genova, 2° Naked).