FMI

Newsletter MotoLiguria del 21 aprile 2015

News-1 Martina Balducchi prima vittoria al CITO 2015
Il mondo del Trial si è radunato a Gubbio per la inaugurale delle sette giornate utili al campionato nazionale, senza i licenziati Juniores.
In ordine di raggruppamento grande sfida e salita sul podio strappata da Francesco Iolitta a Steve Coquelin; il neo acquisto del MC Albenga ha colto il 3° posto degli Internazionali e 2° TR1, mentre il francese del Team Aveto
è classificato 4° degli Internazionali.
Ecco gli altri risultati entro i Top 15, tra i TR2 Morgan Ricci (Superba) 11°, tra i TR3 Federico Rembado (TT Loano) 5°, tra i TR4 Maurizio Bogliolo (Superba) 2°, Sandro Bandini (Superba) 13°, tra le Femmine Martina Balducchi (Superba) prima e Micol Bettinotti (Superba) sesta, prossima prova il 10 maggio in Valle d’Aosta a Pollein.
Centosettanta motoalpinisti hanno preso parte alla settima Mulatrial “sui sentieri dell’ardesia” , partiti dubbiosi sul tempo e le condizioni del tracciato, tornati felici a
Gattorna , ove MC della Superba e Trial Val Fontanabuona hanno offerto la consueta ospitalità.
Pessime le previsioni, ma poi sia il percorso che il tempo sono stati perfetti.
Domenica prossima a Salata di Mongiardino Ligure in Val Borbera saà ufficialmente aperta la nuova area che ospiterà la prima prova del campionato regionale, organizzata dal MC della Superba.

News-2 Assen non è amica dei liguri
La pista olandese non sarà ricordata dai tre piloti liguri impegnati nel circus delle derivate di serie come un evento positivo nel 2015, poiché tutti sono tornati a casa delusi.
Niccolò Canepa guida la EBR 1190 RX al meglio ma sconta a volte anche oltre venti chilometri orari di differenza rispetto ad altri rivali, non solo gli ufficiali.
Il Team Hero poi ha lanciato via web strani segnali e quindi il prossimo futuro del genovese è già un bel punto interrogativo.
Comunque Niccolò va oltre i problemi , 17° in prova, 15° in gara-1 , ritirato in gara-2 ad un giro dal termine per problema tecnico alla marmitta, ma molto probabilmente sarebbe stato fuori dai quindici; occupa mestamente il 24° mondiale SBK, ultimo ad aver preso punti , certamente una posizione che non merita per l’impegno e la professionalità profusa.
Il masonese Christian Gamarino e la Kawasaki del Team Go Eleven volano in prova , 6° dietro agli ufficiali, ma in gara non guida mai alla stessa altezza , scivola e si ritira a sei giri dalla bandiera a scacchi; è 13° nel ranking mondiale Supersport .
Lo spezzino Kevin Manfredi non va bene ad Assen, già dalle prove solo 21°, ritirato poi al primo giro, è 16° nella Superstock 600 europea.
La prossima gara per tutti e tre, quella del rilancio, sarà ad Imola il 10 maggio.
E’ intanto iniziato in Austria il campionato europeo Velocità in Salita; la prima gara di Landshaag ha visto eccellere
Francesco Curinga (SC Badalucco) 1° nella Supersport, classificati ancora Carmine Sullo 14° Supersport, Loris Pedriali 4° Supermono, prossima prova il 10 maggio in Svizzera a Chatel St.Denis.
Il prossimo fine settimana prevede la prima due giorni delle cinque valevoli per il Campionato Italiano Velocità, Misano la pista prescelta. Avremo tre piloti da seguire, Luca Oppedisano , Federico Sandi, Marco Muzio tutti nella Superbike.

News-3 Week end senza podio per gli enduristi liguri
L’Enduro non ha fatto faville nello scorso fine settimana sui due fronti d’impegno, in Cile e nel Lazio.
Primo GP del 2015 quello del Cile verrà ricordato da Davide Soreca come un incubo; prima due giorni delle sette in cui si giocherà il titolo Junior, però a Talca ha fornito forse la peggior prestazione degli ultimi anni.
Il pilota di Sasso e la sua Beta 250 2T non sono mai andati ad impensierire i migliori , due volte 9°, una trasferta da dimenticare in fretta e guardare già alla prossima il 9 e 10 maggio a Jerez de la Frontera in Andalusia.
Momento importante per la provincia di Rieti che in due domeniche ha ospitato altrettante gare titolate, l’europeo prima e domenica scorsa il tricolore Major; a Castel di Tora la prima battaglia delle cinque programmate non è andata bene, nessun ligure sul podio, sono classificati tra i migliori 15 di classe Francesco Berardi (Alassio, 4° Ultra Veteran), Luca Gandolfo (Calvari, 5° X2), Enzo Michelis (Alassio, 5° Veterani ), Emilio Gasperini (Due Valli, 6° Ultra Veteran), Fausto Vignola (Alassio, 7°M3), Davide Dall’Ava (Alassio, 8° M2),
Matteo Rossi (Alassio, 8° X1), Mario Pittaluga (Due Valli, 10° X3), Luca Foschini (Tre Torri, 11° M3), Enrico Spirito (Alassio, 12° X2), Silvio Volpato (Enduro Sanremo, 13° X3),
Daniele Bottazzi (Tre Torri, 14° M3), la prossima prova sarà per loro nelle Marche il 10 maggio a Matelica.
Domenica prossima si passerà alla seconda fase del Campionato Italiano Under 23 e Senior; Ottobiano fu una gara atipica, qui sarà Enduro vero, Pietramontecorvino attende tra i migliori della seconda delle cinque prove Matteo Rossi, Simone Martini, Walter De Faveri, Luca Rovelli, Giacomo Marmi, Pietro Freno.

News-4 Zeno e Matteo, sidecarcrossisti da tricolore
Savignano sul Panaro ha accolto gara-1 delle sei che Zeno Compalati e Matteo Piana dovranno affrontare per vincere il Campionato Italiano Sidecarcross.
I ragazzi di Tagliolo licenziati al MC della Superba sono sempre più vicini alla vittoria, questa volta primi in prova, due volte secondi dietro Costa-Ravera, già dalla prossima prova il 10 maggio a Ponte a Egola potrebbe esserci la tanto attesa consacrazione.
Se il sabato a Salmour è andato bene , con 26 presenti tra Minicross ed Under 17 al secondo Corso Teorico Pratico per emergenti, nella notte si è preparata la beffa e domenica mattina la “Giuria” non ha potuto che riunirsi e rinviare la competizione di Salmour.
L’ Off Road Park attendeva con impazienza la prima gara del campionato ligure così come l’organizzatore MC Sciarborasca, ma il terreno era talmente scivoloso dopo le copiose precipitazioni notturne da costringere il Direttore di gara Marco Bazzano in concerto con i gestori della pista e la Commissione Motocross a rinviare a data da destinarsi per impraticabilità, troppo pericoloso il soccorso che non avrebbe potuto arrivare in tempi consoni.
Comunque qualcuno ha avuto il coraggio di lamentarsi e speculare, forse dimentica cosa è stato pubblicamente deciso nella conferenza di specialità a Cogoleto nello scorso dicembre, chiesto a gran voce sia dai piloti che dai genitori dei minicrossisti, la sicurezza al primo posto.
Stanno intanto migliorando le condizioni generali di Stefano Trucchi, ricoverato presso la unità spinale del Santa Corona di Pietra Ligure; è continuo il via vai di amici, piloti, che lo supportano in questo difficile momento, non dimenticate di fargli una visita, lo renderete felice e pronto a combattere.
Domenica prossima oltre al Campionato Italiano Senior di Cavallara al quale non risultano partecipanti liguri, ci sarà l’appuntamento di Ceriano Laghetto in Lombardia.
La competizione brianzola sarà la prima prova del trittico Trofeo Tre Regioni Junior Motocross, valevole pure come round del campionato ligure, tra i protagonisti le scuderie MX Team e MPJJ Team del MC Sciarborasca.

News-5 Stelle nello sport , votate votate votate
Per il sedicesimo anno, sotto l’egida del Coni Liguria, è in pieno svolgimento il progetto Stelle nello Sport, promosso da Ansmes Liguria e LiguriaSport.com.
Stelle nello Sport è un progetto che punta a un triplice obiettivo. Promuovere i valori dello sport ad una fascia sempre maggiore di popolazione in Liguria, con particolare attenzione ai giovani e quindi nelle Scuole. Valorizzare e sostenere le realtà sportive liguri con particolare attenzione alle discipline mediaticamente meno visibili. Incentivare progetti sociali e sostenere le Onlus Gigi Ghirotti e Areo Onlus.
Stelle nello Sport è una occasione unica per valorizzare la propria disciplina sportiva e Società. Vi invitiamo quindi a
1) Partecipare alle votazioni . Partecipate all’elezione di Sportivi e Società che verranno premiati sul palco del Galà di Stelle nello Sport il prossimo venerdì 22 maggio 2015 al Porto Antico di Genova. E’ possibile votare per una o più categorie, una volta alla settimana fino al prossimo 8 maggio sia sul sito www.stellenellosport.com che attraverso il coupon pubblicato ogni giovedì su Il Secolo XIX.
Ecco il link da condividere su Facebook per sostenere la propria Società: http://www.stellenellosport.com/classifiche/societa-sportive/.
Tra tutti coloro che votano saranno estratti a sorte i seguenti premi: una crociera per due persone su Msc Splendida, un Galaxy Tab4 o un Kindle Paperwhite.
2) Partecipare al premio fotografico. Terza edizione del contest dedicato alla memoria dello storico Presidente del Coni Genova,Carlo Antonio Nicali. Il Premio è aperto a tutti: dirigenti, tecnici, atleti, semplici appassionati, studenti. Ognuno può inviare fino a un massimo di 3 foto sportive alla mail foto@stellenellosport.com entro il 30 aprile 2015. E’ possibile partecipare anche attraverso la nuova APP di Stelle nello Sport. Scatti che trasmettano emozione, di qualsiasi discipline sportiva e in qualsiasi ambito (gara, allenamento, partecipazione, festa, gesto, premiazione). Agli autori delle tre foto (tra le 20 finaliste) selezionate dalla Giuria saranno omaggiati una crociera Msc per due persone, uno smartphone e un Camp estivo di una settimana ad Artesina.
Il sito – Per ogni info: Michele Corti (3485836685) e Marco Callai (3929591172) – info@stellenellosport.com