Fuoristrada

Motocross – Il Gran Premio d’Italia dell’Europeo Minicross a Lapucci

Le selettive Zona Sud-Ovest del Campionato Europeo Minicross 65 ed 85 hanno avuto il loro prologo a Faenza lo scorso fine settimana con il Gran Premio d’Italia, un gran premio sfortunato che ha visto la partenza solo di Gara 1 della classe 85 e l’annullamento della seconda manche e del programma completo per la 65 a causa dell’impraticabilità della pista.
Il tanto fango, dovuto alle abbondanti precipitazioni avute nei giorni precedenti l’evento, ha condizionato irreparabilmente il week end faentino ed ha visto gli organizzatori, nella fattispecie il Moto Club  Montecoralli, costretti a ridisegnare il tracciato, dimezzandolo, e far disputare la gara con un tempo ridotto rispetto a quello previsto dal regolamento.
Nonostante le premesse, comunque, la sola gara andata in scena è stata avvincente con una grandissima giornata per un giovane e promettente  pilotino italiano come Nicholas Lapucci che ha vinto a man bassa la gara lottando nel fango contro i francesI Adrien Malaval ed Enzo Torani che chiude con un bel 3°.
Ottimo quarto posto per Riccardo Laueretti, 2° nel 2011, che precede Alessandro Lentini, Thomas Berto, Jorge Maricato, il Maglia Azzurra Junior Gianluca Facchetti, Lorenzo Camporese ed Andrea Zanotti che chiudono la top ten.
Per quanto riguarda gli altri piloti della Maglia Azzurra Junior, si segnalano il 15° posto di Filippo Zonta ed il 20° di Gabriele Oteri che era stato il più veloce nella sua batteria nelle qualifiche del sabato.
Il prossimo appuntamento è previsto per il 13 maggio sul tracciato sloveno di Brezice.