Fuoristrada

LOMBARDIA – ‘Tour Notturno’, raduno da record

Al via dell’ottava edizione organizzata dal Mc Motbar Club, ben 474 equipaggi. E già si pensa alla prossima. Ottimo risultato anche a Rozzano, Olgiate Comasco e Chignolo Po.


 


Prosegue senza soste la stagione motociclistica del Comitato Regionale Lombardia della FMI, passando da un successo all’altro per qualità delle manifestazioni e numero di partecipanti.


In particolare nello scorso week-end si è distinta l’ottava edizione del ‘Tour Notturno dell’alta Lombardia’ sapientemente organizzato dal Mc Motobar club, che ha registrato ben 474 equipaggi, decretandone il record. E per la prima volta, quest’anno, ha beneficiato anche di un tempo splendido, mentre nelle passate edizioni la pioggia aveva fatto la voce grossa.


E’ piaciuta da subito la formula ideata da Alessandro Lavezzari, presidente del club: “La gara inizia e termina al megastore G3 di Seregno tra le 22,30 e le 8 del mattino successivo, ma i più veloci arrivano già alle prime luci dell’alba, dopo aver percorso 300 km circa. Siamo stati felicissimi, così come lo sono stati i partecipanti – ci ha detto –: abbiamo registrato 583 iscritti, di cui 109 erano passeggeri”.


Un tuffo nel cuore della notte per gustare le bellezze di Lecco, la Valsassina, San Giovanni Bianco, il passo San Marco, Morbegno, Colico, Dervio, Civenna, il Ghisallo, Bellagio e Como. In mezzo controlli orari, pause caffè, cambio del road book e una cena. Formula che vince non si cambia: “Stiamo già pensando alle date della prossima edizione – confida Lavezzari – sicuramente nelle prime settimane di luglio, il 5 o il 12”. Tutto lo staff, una quarantina di collaboratori è già allertato, ma lo sono anche i centauri.


 


La soddisfazione di Lavezzari si unisce a quella di Alessandro Lovati, presidente del Comitato Regionale Lombardia della FMI: “La stagione sta andando molto bene: le gare registrano sempre un ottimo numero di iscritti e i moto club si adoperano per la buona riuscita delle manifestazioni. Il ‘Tout Notturno’ ne è una prova, ma altrettanto bene sono andati gli Assoluti d’Italia di minimoto a Rozzano, dove abbiamo registrato anche un gruppo di inglesi tra i partecipanti, il Supercross a Olgiate Comasco e la sesta prova del campionato supermotard a Chignolo Po con 95 iscritti”.


 


Infine, una comunicazione di servizio: il Comitato Regionale Lombardia FMI rimarrà chiuso dal 6 fino al 20 agosto. Per urgenze contattare i seguenti numeri telefonici:


Alessandro Lovati (presidente): 335 6362231


Gino Caprioli (vice presidente): 335 7011773


Giovanna Mantovani (segretaria): 335 6821890