Fuoristrada

LIGURI – A Varazze il primo appuntamento con il progetto Maglia Ligure

Varazze (Savona) sarà il primo palcoscenico del progetto Maglia Ligure, che investe le tre specialità fuoristradistiche, coordinato dai Referenti STF regionali Stefano Fornaro (Motocross), Alessandro Vescia (Enduro), Valerio Perelli (Trial) in collaborazione con le Commissioni sportive della Liguria dirette dai rispettivi Coordinatori Michela Colombo, Roberto Borreani, Sergio Parodi.

 

Sabato 23 e domenica 24 gennaio il progetto inizierà con il corso teorico pratico Motocross, al quale risultano iscritti 45 partecipanti licenziati presso le società della Liguria.

 

Il programma del collegiale , primo corso regionale ad essere ospitato su di una spiaggia, prevede sabato dalle  ore 9 alle 13 preparazione atletica in palestra, quindi un incontro tra genitori e Tecnici, dalle 14 alle 15 fondamentali guida su sabbia, ore 15 -17 prove; domenica preparazione fisica tra le 9 e le 10, seguiranno prove libere e cronometrate , alle 14 manches divise cl.65, 85, MX2, alle 17 il briefing con i genitori chiuderà il corso.

 

La Federmoto ha inviato come Tecnici Enrico Oddenino, Stefano Fornaro, Cristiano Doimi, più i preparatori atletici Mario Bellavia e Roberto Manzaroli; sarà presente anche lo Psicologo dello sport Dottor Mirko Mazzoli.

Regia dell’evento al giovane ed attivo MC I Lupi di Varazze , che allestirà palestra e tracciato sull’arenile.