Fuoristrada

Le novità 2007 del Settore Tecnico

La nuova stagione è alle porte e la FMI è pronta ad affrontarla con rinnovato entusiasmo. Abbiamo incontrato, infatti, il vice-presidente federale, nonché il responsabile del settore tecnico Fabio Larceri, che vede il 2007 come una nuova sfida da affrontare con impegno e passione. Il settore tecnico-sportivo è uno dei fiori all’occhiello della FMI e sui risultati dello scorso anno chiediamo un resoconto a Larceri. “Abbiamo raggiunto ottimi risultati lo scorso anno: un aumento del 100% dei frequentatori dei corsi tecnici federali e un consistente allargamento del bacino d’utenza con oltre 500 baby che sono stati “messi in moto”, ha dichiarato un orgoglioso Larceri. L’ottimismo è dunque d’obbligo anche nella stagione 2007? “Sarà un anno impegnativo, ma contiamo di fare ancora meglio. Il nostro obiettivo è quello di allargare ulteriormente la base dei praticanti senza sottovalutare quelle che sono le esigenze dell’utenza”. Quali novità per la prossima stagione?“Le novità del 2007 saranno tante. La scuola avviamento Trial si affiancherà alle già esistenti scuole avviamento enduro. Per ciò che riguarda l’enduro poi, proprio per venire incontro alle tante richieste, abbiamo deciso di organizzare, in collaborazione con ‘Curve e Tornanti’, un vero e proprio master dedicato ai possessori di maxi enduro. Il corso è rivolto a tutti quei motociclisti che desiderano vivere la propria moto su strada, ma specialmente fuoristrada, acquisendo le tecniche che permettono di guidare con padronanza e sicurezza. Le novità del settore tecnico non si fermano qui. Vi sono temi delicati, quali quelli riguardanti i direttori di gara, e per concludere chiediamo al dott. Larceri: dove il settore tecnico può migliorare? “Ogni anno cerchiamo di migliorarci ed in tema di direttori di gara da quest’anno c’è un’altra novità. Dal primo gennaio c’è una gestione dell’albo più moderna. Entrando in vigore il nuovo regolamento contiamo di innalzare la preparazione dei direttori di gara e renderla il più professionale possibile.”.