Mototurismo

La prima di campionato con il motoraduno itinerante a Castelfiorentino

Il Campionato Mototuristico Nazionale al suo start sabato 9 e domenica 10 con il Motoraduno Itinerante d’eccellenza a Castelfiorentino, manifestazione titolata anche come seconda prova del Trofeo Turismo Centro e ,ovviamente, valida per la classifica individuale e per l’Albo Mototuristi 2016. Dietro tutte queste etichette c’è l’esperienza del club toscano, che può vantare il possesso del Marchio di Qualità FMI conseguito sul campo e che ,per questo evento divenuto itinerante, ha scelto tre mete turistiche veramente di grande interesse : sabato pomeriggio, Volterra e il famoso Teatro del Silenzio (all’aperto a Lajatico) ; domenica mattina, Borgo di Castelfalfi Montaione. E per ogni meta, rinfresco o degustazione.  Oltre a conseguire il punteggio per il raggiungimento di queste mete, con il passaggio di controllo ai check point, nella prova di campionato vale il moltiplicatore “k” per il passaggio delle regioni attraversate per  arrivare a Castelfiorentino, che consentirà di dare “pari opportunità” a coloro che giungeranno da più lontano, rispetto ai  gruppi più numerosi che giocano in casa.

Caratteristica di questa manifestazione: gli iscritti alla FMI non pagano nulla all’iscrizione. Ceni e pranzi a prezzi veramente contenuti.

Saranno presenti sia FMI, con il FMI POINT ed Enzo Grano, che Total/Erg , con i rispettivi gazebi per distribuire gratuitamente i nuovi gadget 2016 ai titolari dei Libretti Turistici.

C’è veramente di tutto ,nei contenuti turistici e per il confronto sportivo. Non ci resta che partecipare.

Clicca qui per il programma