Mototurismo

Il Trofeo Turismo Centro nel paese dei Muri Dipinti

Sabato e domenica si terrà il Motoraduno Itinerante d’Eccellenza “Nella Città dei muri dipinti” a Mugnano (PG), valido come sesta tappa del  Trofeo Turismo Centro e organizzato dal Moto Club locale. Muri colorati che narrano racconti antichi e nuovi, spazi immaginari. Ogni dipinto è espressione di un momento, un ricordo, una testimonianza. Addentrarsi nei vicoli di Mugnano è come una caccia al tesoro dove i messaggi sono scritti sui muri e si traducono in emozioni.

Il primo check point, sabato mattina, sarà a Città della Domenica (PG) dalle 11.30 alle 13.00. I centauri potranno girare in moto il centro dell’Umbria, fra il Trasimeno, Perugia e la valle del Tevere, dove il territorio si increspa in una lunga serie di colline le cui pendici scendono fin quasi a toccare il fiume e preannunciano i saliscendi del capoluogo. Tra boschi e colline, si dipana una serie di itinerari escursionistici di grande attrattiva, che permettono di raggiungere testimonianze storiche e artistiche. Piccoli tesori quasi sconosciuti e proprio per questo ancora più piacevoli da scoprire passo dopo passo, immergendosi nella tranquilla bellezza di un paesaggio naturale praticamente intatto.

Il secondo check point è previsto a Monte del Lago, vicino a Magione, dalle 17.30 alle 19.00. Il lago Trasimeno, un vero e proprio paradiso naturale in cui si affollano anatre selvatiche, cormorani, il nibbio, il martin pescatore. A fare da cornice, al di là del declivio pianeggiante, dolci colline con boschi che si alternano a campi di girasole e di mais, vigneti e distese di olivi. Diversi sono i comuni del Trasimeno: alcuni si affacciano direttamente sul lago, altri distano poco ma risentono del fascino e dell’attrattiva di questo specchio d’acqua: Castiglione del Lago, dove si possono ammirare il castello e le mura medievali del Palazzo Ducale; Città della Pieve, silenzioso e caratteristico borgo medioevale, dove è presente il vicolo più stretto di Italia; Panicale, con la quattrocentesca Chiesa di S. Sebastiano; il borgo medievale di Passignano, dove c’è la trecentesca Torre di Ponente; Tuoro sul Trasimeno, antica città etrusca; Castel Rigone, dove è conservato uno dei principali capolavori architettonici del rinascimento umbro: il santuario Maria Santissima dei Miracoli. Non distante si trova Magione, borgo dominato dal Maestoso Castello dei Cavalieri di Malta e rinomato per la produzione di rame battuto, lavorato a sbalzo.

Il terzo check point consentirà ai mototuristi, domenica mattina, di esplorare Mugnano e i suoi dintorni, e sarà a San Martino dei Colli (PG), dalle 11.00 alle 12.45. Durante il motoraduno si terranno corsi gratuiti di minicross e minienduro per ragazzi e ragazze dai 6 ai 14 anni a cura di istruttori FMI. L’intrattenimento e l’animazione saranno assicurati da spettacolo folkloristico e musica dal vivo in piazza. Gli organizzatori dell’evento hanno stipulato numerose convenzioni con hotel e campeggi. Per info: www.motoclubmugnano.itmugnano@motoclubfmi.it – 349.8884475.