Mototurismo

Il 1° Vesparaid del Parco portato a terminecon successo a Cassano delle Murge

Nell’ambito di un progetto che sarà sviluppato nel 2015 e che concretizzerà le sinergie tra FMI e Vespa Club Italia insite nella Convenzione siglata tra i due enti sportivi nel 2014, il Vespa Club Cassano delle Murge ha messo in pratica gli accordi ,anticipando la prossima stagione e concludendo con successo e  un evento di regolarità su strada: il 1° Vespa Raid del Parco, con Prova Speciale /gincana a tempo in piazza a Cassano (BA). Il tutto si è svolto domenica 26 ottobre, con la griglia de partenti completa nonostante il tempo incerto e a tratti anche piovoso. Tanto pubblico schierato attorno al tracciato della parte finale ove si misurava l’abilità “micrometrica”  dei partecipanti. Il percorso del Vesparaid ,nel Parco delle Murge, ha fatto il resto. Ma il risultato positivo lo si misura anche nella buona collaborazione tra la FMI, il suo Comitato Regionale (CO.RE. Puglia) e i Vespa Club della Regione, che lasciano intendere che si è aperta una possibilità nuova, di eventi aperti al  particolare e affascinante  mondo degli scooter , gestiti insieme ed organizzati in modo da rappresentare garanzia per i partecipanti di eccellenza e qualità.

Pubblichiamo il “comunicato stampa” di Dario Morgese, presidente del Vespa Club organizzatore, ovviamente affiliato alla FMI:

Un’ esperienza straordinaria per Noi organizzatori che abbiamo voluto dare un’impronta diversa rispetto al classico evento vespistico. Un percorso di 50 km alla scoperta del bellissimo paesaggio che circonda il Nostro Territorio con un pizzico di agonismo dato dalla ” regolarità ” prevista per la manifestazione e dalla prova di abilità, la Gimkana, che chiudeva l’esperienza del singolo partecipante nell’ambito del Raid.
Alla gara hanno partecipato 40 equipaggi ed è stata magistralmente diretta dal Direttore di Gara FMI Maria Rita Sarcinella e presieduto dagli esponenti del CO.RE FMI Puglia e dal delegato della Commissione Turistica Nazionale FMI Enzo Grano.
Noi siamo soddisfatti di questa esperienza consapevoli che tutto è migliorabile soprattutto grazie ai suggerimenti di chi partecipa e rimanendo dell’idea che la priorità resta quella di condividere la passione per la Vespa in un contesto sereno ed amichevole.
Ringraziamo i vespisti che per il tramite della loro partecipazione hanno dimostrato di credere nella Nostra iniziativa rappresentando il Club di appartenenza. Nello specifico VespaClub Acquaviva, VespaClub Barletta, VespaClub Santo Spirito, VespaClub Conversano, VespaClub Palo, VespaClub Bari, VespaClub Monopoli e l’Associazione Il Tempio del Passato.
Inoltre personalmente ringrazio gli esponenti della  Federazione Motociclistica Italiana, tutto lo staff del VespaClub Cassano delle Murge che hanno collaborato all’Evento e il Ns. Segretario Carmelo De Candia in quanto promotore di questa manifestazione.

Dario Morgese
Presidente VespaClub Cassano delle Murge