Moto d'Epoca

Audax Apulia al via

A pochi metri dal caratteristico porticciolo di S. Spirito Palese (Bari), con una cornice di pubblico che ha gremito ogni spazio disponibile, si è dato il via al primo atto dell’ AUDAX Apulia 500 Km, con una prova di abilità, che ha visto i circa cento partecipanti districarsi tra i birilli ed affrontare con maestria i tratti del tracciato nei tempi imposti.

Alla prova affrontata da alcuni muniti sulla propria Vespa di vari cronometri con estrema professionalità,  si è contrapposta la goliardia di altri partecipanti che hanno preso parte con molta più approssimazione, rispettando pertanto lo spirito dell’evento che ha lo scopo di offrire ai partecipanti un diverso modo di fare aggregazione.

A voler testimoniare l’importanza di questo evento la presenza dell’ufficio mobile della Federazione Motociclistica Italiana e di Enzo Grano membro della Commissione Turistica, Salvatore Pascucci Coordinatore del Registro Storico coadiuvato dagli Esaminatori Nazionali Domenico Corvino ed Antonio Perricci. Questa mattina alle 6:00 i partecipanti sono partiti per il giro che li riporterà nel pomeriggio a S. Spirito Palese dopo aver percorso ben 500 Km ed aver attraversato i punti di controllo cronometrici ed a timbro. Al Vespa Club S. Spirito va attribuito un plauso per l’organizzazione di questo evento e per aver portato al sud questo tipo di manifestazione.