Fuoristrada

ABRUZZO – Cross i laziali ‘invadono’ l’Abruzzo

Si è trattata di una vera e propria (festosa) invasione dei piloti Laziali che si sono spostati in massa per raggiungere il crossodromo “Val Vibrata” in provincia di Teramo per la terza prova del campionato regionale cross valevole per le regioni Abruzzo, Molise e Lazio, mentre per il minicross e la 125 cc la gara era valevole per i campionati regionai di Abruzzo/Lazio/Marche/ Umbria/Molise.

Cancelletti pieni come non si sono mai visti in una gara di minicross e nella 125 cc regionale, circostanza che dimostra la lungimiranza del presidente Sesti nel accogliere la proposta delle regioni del centro Italia di consentire un campionato allargato. Complessivamente erano

151 i piloti partecipanti, inutile dire che si sono avute gare combattute e spettacolari, complice anche una splendida giornata di sole ed una pista perfetta.