Fuoristrada

A Monticello d’Alba nuovo successo per la SAE

Il Settore Tecnico della Federmoto ancora in evidenza con la scuola avviamento all’enduro che registra un ennesimo grande successo.


 


 Nel primo fine settimana di Giugno grande impegno per la S.A.E., dopo la tappa in terra piacentina, al tramontar del sole subito operativi per caricare le moto sul camion per essere puntuali all’appuntamento di lunedì 2 Giugno a Monticello d’Alba (Cuneo).


 


Arrivati a destinazione si è potuta ammirare una locazione veramente da sogno situata nella proprietà privata della ditta Sito Group presieduta dal Gianni Mollo e Sergio Leone (responsabile produzione).


 


Il Moto Club 100 Torri, coordinato dal presidente Aldo Porro e dall’attivo segretario Guiducci Vanni, aiutati da uno staff efficiente, ha evidenziato ancor più una buona logistica. Con un grande lavoro hanno preparato tre tracciati di grande difficoltà: principianti, medio e come ultimo uno veramente tecnico.


Per il secondo anno consecutivo i bambini hanno risposto con entusiasmo presentandosi in 145 all’appuntamento, di cui una sessantina con la propria moto.


 


Non è mancato all’appuntamento con la S.A.E. Mario Ferrero, responsabile del Comitato Enduro Regione Piemonte, visionando un vivaio così nutrito e scalpitante.


 

 


Entusiasmo e complimenti come sempre per la Federazione Motociclistica Italiana promotrice dell’iniziativa e per lo staff presente sul campo.

 


TECNICI: Alessandro Camotti, Cristian Rossi e Geppo Armani;


SEGRETARIA: Barbara Cometti;


PREPARATORE ATLETICO: MarioBellaria;


COLLABORATORE S.A.E.: Emilio Rizzini;


RESPONSABILE S.A.E.: Ennio Marsaglio.