Mototurismo

38° Motoraduno Internazionale dell’Etnain Sicilia dal 1° agosto

Si avvicina il 38° Motoraduno Internazionale dell’Etna. Dal 1° al 3 agosto in Sicilia si terrà un evento che ha sempre raccolto l’adesione di tanti motociclisti italiani e stranieri, che anche quest’anno sono pronti a vivere un weekend ricco di iniziative e attività.

Nel 2014 il raduno sarà dedicato a Vincenzo Mazzi, ex Segretario Generale della FMI e Presidente UEM scomparso poche settimane fa. Sarà ricordato con l’istituzione di un Trofeo Triennale da assegnare a quei motociclisti o Moto Club italiani ed esteri che con il loro comportamento hanno operato ed operano per l’affermazione dell’idea del turismo quale veicolo di pace e di fratellanza.

Il Motoraduno dell’Etna, unica manifestazione internazionale per il Sud del Calendario Turistico della F.M.I. per il 2014, presenta un programma essenziale ma significativo.  L’Etna resta al Centro dell’iniziativa e allo stesso tempo Catania con il Sindaco Enzo Bianco, accoglierà ancora una volta i motociclisti per l’accensione del Tripode in onore dei centauri caduti e per la bellissima sfilata  tra il Barocco di Via Etnea delle migliaia di partecipanti italiani ed esteri.

Belpasso, la città che da trentasette anni ospita l’evento, il Sindaco Carlo Caputo e l’Assessore allo Sport, Santi Borzì, sono già al lavoro per offrire una calorosa accoglienza ai partecipanti. Il Sindaco Avv. Anthony Barbagallo, Presidente del trentottesimo motoraduno  darà il Benvenuto della Città di Pedara. Il Moto Club Belpasso offrirà anche in questa edizione tutto il suo impegno per la buona riuscita dell’iniziativa specie sotto il profilo dell’accoglienza e  dell’efficienza logistica.

Clicca qui per scaricare programma e locandina