Fuoristrada

Prosegue il lavoro dei Collegiali PIN Motocross

 Si è concluso lo scorso weekend (9 e 10 Marzo) a Fermo e Grottazzolina (Fm) il Raduno Collegiale per i piloti di interesse nazionale nella specialità motocross appartenenti alle classi 65cc 85cc e U17, ultimo appuntamento della preparazione invernale prima dell’inizio dei campionati italiani ed europei minicross e motocross 125. 

Gli oltre 35 ragazzi presenti si sono allenati sotto lo sguardo attento del gruppo di tecnici federali coordinati dal Direttore Tecnico Motocross Thomas Traversini. I lavori si sono svolti sul fondo duro di Grottazzolina e sul circuito di Fermo, quest’ultimo reso più insidioso dalla pioggia caduta nei giorni precedenti, perfetto quindi per migliorare gli aspetti tecnici. 
 
“Abbiamo svolto un buon lavoro insieme ai ragazzi” dichiara Traversini, “cercando di migliorare la tecnica e approfondire alcune singole azioni di gara, per testare il livello di preparazione generale. Tutti i piloti presenti hanno dimostrato partecipazione, impegno, e, non da sottovalutare, una buona preparazione atletica. Con tutti i presenti della classe 65cc al sabato abbiamo svolto un lavoro mirato sulla tecnica mentre alla domenica ci siamo concentrati sulla simulazione di gara. Per quanto riguarda la categoria 85cc abbiamo scelto Oteri Gabriele e Grigoletto Filippo come piloti che parteciperanno al Trofeo delle Nazioni FIM Europa che si terrà in Francia, a Castelneuve de Levis il 20 e 21 Aprile” 
 
Il prossimo Collegiale sarà a Maggio e i piloti cominceranno a lavorare sul Supercross in vista del campionato che avrà inizio a Giugno e vedrà i ragazzi delle categorie SX85 SX125 ed SX2 impegnati su cinque prove del Campionato Italiano.