Fuoristrada

Newsletter MotoLiguria del 9 settembre 2014

 News-1 Major tricolore, Liguria a secco, attesa per Soreca
San Angelo in Vado ha ospitato l’epilogo del Campionato Italiano Major 2014 e per la prima volta negli anni recenti, nessun titolo viene assegnato a piloti liguri, quando nelle ultime annate Dall’Ava e Gallino avevano avuto questa soddisfazione. Analizziamo la giornata ed il campionato per età delle categorie; Davide Dall’Ava (Alassio)stecca l’ultima e si classifica 3° Master 3, finisce il torneo 2° a 13 punti da Mancinelli, nella medesima classe sono classificati anche Fausto Vignola (Alassio, 6° Master 3, 4°campionato), Daniele Bottazzi (Tre Torri, 10° Master 3, 19°), Simone Pario (Cairo, 14° Master 3, 21°).

Nella Expert 1 assente Mario Rossi (Alassio) che comunque si qualifica 6° nel campionato, sono in graduatoria Santo Di Mario (Alassio,  6° Expert 1 , 9°), Mimmo Giancone (Alassio, 10°Expert 1, 14°), nella 2 Aldo Traversaro (Calvari 11° Expert 2, 20°), Giacomo Pannocchia (Cairo, 15° Expert 2, 27°), nella 3 Roberto Tassano (Calvari, 9° Expert 3, 10°), Mario Pittaluga (Due Valli, 10° Expert 3, 21°), Silvio Volpato (Enduro Sanremo, 13° Expert 3, 14°).

Finiamo con i piloti più maturi ,Enzo Michelis (Alassio)non riesce nel miracolo, finisce 3° Veteran e 2° in classifica generale, Aldo Cesare Buccheri (Alassio) nonostante abbia vinto la giornata Super Veteran, termina 2° a un punto dal marchigiano Chiavini nonostante tre vittorie contro due , paga la giornata storta (5°) di Nocciano, ed infine Francesco Berardi (Alassio) 6° Ultra Veteran nel Pesarese, è 4° nella graduatoria 2014 così come il MC Alassio 3° di giornata.
Le attenzioni degli appassionati di Enduro saranno tutte concentrate sabato e domenica prossima sulla Francia; a Brioude terminerà il campionato mondiale, ultima delle sette prove per Davide Soreca. Il bordigotto è in testa al campionato FIM Youth Enduro World Cup, 183 punti contro 173 di Albin Elowson, svedese che ha recuperato nelle due gare scandinave; Forza Davide!

A Spoleto si svolgerà il Trofeo delle regioni Minienduro, la Liguria sarà presente con due squadre, la A composta da Pietro Freno, Lorenzo Gandolfi, Riccardo Spataro, Salvatore Mammoliti, la B da Andrea Colli, Fabio Esposito, Federico Gangi, Emiliano Secci.
Attesa anche per gara-5 del campionato regionale , che avrà l’abbinamento con il piemontese , in una competizione organizzata dal MC Cairo Montenotte; partenza da Piazzale Oltrebormida, ore 9 , tre i giri da 42 chilometri e due belle speciali come da tradizione dei soci cairesi.

La tenuta del Ciocco infine accoglierà il percorso della ultima gara valevole per il Campionato Italiano Motorally.

Clicca qui per Regolamento Particolare MC Cairo

News-2 Poca fortuna a Malagrotta
La pista d’allenamento di Tony Cairoli, con il quale ci congratuliamo per l’ottavo titolo mondiale, ha ospitato il Trofeo delle regioni Giampaolo Marinoni.
L’equipe ligure classificata 19ma in prova, in gara ha peggiorato classificandosi 20ma; Edoardo Crosa nella 65, Riccardo Spataro nella 85, Mario Tamai nella 125 si sono impegnati , la miglior prova è stata conseguita in gara-1 da Crosa nella 65, scartata gara-2 di Tamai, è stato comunque apprezzato dai dirigenti FMI Colombo e Fornaro il modo con il quale i tre ragazzi hanno affrontato l’evento.
A Cingoli continua il cammino di Manuel Ciarlo verso la vittoria nel campionato MX2 Over 21; anche questa volta ha vinto la sua classe e categoria, manca solo un test. 
Domenica prossima a Maggiora data fissata dalla FMI per il challenge Red Bull; sul sito degli organizzatori risultano piloti ammessi Folchi, Rebora, Magnani, Bosio nella MX1, Barbagallo e Franze nella MX2, Ferloni e Ferretti nella MX2 Under, Viglino e Tamai nella 125 Under 19, Ulivi nella 85, Roncoli, Mazzola, Pelacchi nella 65, regna il caso poiché molti di questi sappiamo che non parteciperanno ma a lunedì non è stata ancora pubblicata la lista ufficiale.
Da una buona idea è scaturito un caos notevole, sino a piloti che si sono accordati con gli organizzatori saltando le classifiche che davano diritto all’ingresso, speriamo che almeno la gara sia all’altezza delle aspettative perché sia il regolamento che la gestione delle ammissioni andrà rivista.
Domenica a Cogoleto in Piazza Guido Rossa, dalle 10 alle 23 il MC Sciarborasca ripeterà uno degli eventi “Bimbi in moto”nei quali è bravissimo organizzatore, battesimo del manubrio per Under 14.

News-3 Canepa non migliora a Jerez
La pista andalusa è stata teatro del decimo e terz’ultimo impegno per Niccolò Canepa, che per tutto il week end ha rincorso il set up ballerino, causa le varie temperature che la sua Ducati Panigale 1199 EVO patisce.
Qualificatosi 14°, scatta dalla quinta fila e non ha particolari sussulti, finisce 14° e 6° delle EVO; nel seguente start parte a fulmine , 1° EVO, ma al quinto passaggio scivola nella curva 1 , riparte e conclude 15°.
Canepa resta 13° nella provvisoria , nella classifica special EVO 2° ma a 41 punti da Salom, quasi impossibile recuperare,  , e con 13 di vantaggio su Guarnoni, prossima fatica a Magny Cours il 5 ottobre.
Stand by pure il masonese Christian Gamarino;  15° in qualifica, dalla quinta fila è fatica risalire ed infatti Gamarino fa tale e quale al traguardo,  15°, prestazione che peggiora il suo ranking, scende 17° Supersport.
Infine lo spezzino Kevin Manfredi, molto deludente in prova,  24°, recupera molto in gara, 13° al traguardo ma pure lui arretra, 9° Superstock 600.
Appuntamento clou del prossimo week end a Misano per le MotoGP, ma a Vallelunga si svolgerà attività nazionale nell’ambito della Master Cup e Trofeo Centauro.
Infine ci giunge con soddisfazione una bella conferma da parte della CSN: Francesco Curinga è campione della classe 600 Open al termine dell’esame dei punteggi del Campionato Italiano Velocità in Salita, va ad aggiungersi a Marco Queirolo e Christian Olcese.

News-4 Martina la veterana del Trofeo delle nazioni
Il Trial inizia il balletto dei massimi Trofeo internazionali per squadre, a S.Julia di Andorra si svolgerà nel fine settimana il Trofeo delle nazioni ove la genovese Martina Balducchi sarà schierata con Sara Trentini ed Elisa Peretti.
Domenica scorsa a Forno d’Ono il MC della Superba ha piazzato tanti piloti nelle classifiche della penultima gara Master Beta, eccoli: Davide Delucchi 3° TR2, Edoardo Parodi 6° TR3,
Leonardo Faveto 12° TR3, Eleonora Marrè 7° TR4, Micol Bettinotti (Casarza) 8° TR4, Valerio Battistini 2° Vintage,
Francesco Castagnola 2° JB, Salvatore Scopelliti 2° JD,
Federico Bergamasco 2° JE.
E domenica prossima a Mogliarina di Rovegno in Val Trebbia per la prima volta vedremo una gara di Trial, quarta fase della serie Stop e hop trials promossa dal MC della Superba , penultima delle cinque prove, che ha la giusta presunzione di provare a mescolare le carte di questo sport e riportare gente che ha abbandonato, ma anche avvicinarne altra neofita.

Clicca qui per il Regolamento Particolare di Rovegno

News-5 Il MC Touring Genova 91 vi aspetta alla “Guardia”
IL Santuario di Nostra Signora della Guardia sarà teatro per la 22ma volta della Benedizione dei caschi.
Regista dell’evento e suo ideatore il MC Touring Genova 91, che mantiene il programma tipo che però ha sempre parecchi cultori, concentrazione dei partecipanti dalle 8 alle 10 in Piazza De Ferrari, a seguire si raggiungerà in convoglio scortato, la vetta del Monte Figogna ove alle 11 seguirà la Santa Messa, ed alle 12 Monsignor Marco Granara impartirà la Benedizione e gli sarà consegnato da Maurizio Parodi il ricavato devoluto come sempre in beneficenza. Sarà ricordato Ale Vassallo , uno dei pilastri del club, deceduto da pochi mesi.

Clicca qui per il Regolamento Particolare