Mototurismo

Mototurismo di ferragosto a Rovereto

 Il mototurismo federale non si ferma a ferragosto, anzi, si pregia di offrire la possibilità di trascorrere la seconda parte di questa settimana centrale di agosto, con un evento veramente “pieno”, che segue cronologicamente il Giro dell’Umbria, che è in pieno svolgimento a Petrignano d’Assisi, con il tradizionale pieno di presenze.

Il Moto Club Pippo Zanini di Rovereto propone appunto dal giorno di Ferragosto ,15 di agosto, alla domenica 18, la 42° edizione del Motoraduno Internazionale “Città di Rovereto”, un Grande Evento Classico della FMI , che ha un suo fascino particolare e termina la domenica con la salita sino al colle Miravalle, che ospita la più grande campana in bronzo del mondo, la  “Maria Dolens”, fusa con il metallo dei cannoni, i cui rintocchi ricordano, ogni sera al tramonto, i milioni di morti nei due conflitti mondiali.

Ma Rovereto è tanto altro: l’accoglienza al camping sulla SS del Brennero, ove i pasti caldi, la musica ogni sera e i giochi rendono viva ed aggregante l’atmosfera che si vive nel raduno; il tour del venerdì , con la salita al Passo Bordala e il pranzo al rifugio omonimo, la giornata  del sabato in spiaggia al Lago di Caldonazzo, il rientro in città con il ricevimento nella Sala Consiliare del Comune di Rovereto, il raduno della domenica nel caratteristico centro storico di Rovereto (piazza Malfatti e Piazza delle Erbe) e, anche alla domenica, “pasta” per tutti. Troverete ad accogliervi un presidente giovane e disponibile, Nicola Versini, a cui auguriamo un rinnovato successo di questa bella manifestazione, conosciutissima tra i motociclisti del nord ed egualmente tra i mototuristi italiani.

Clicca qui per scaricare programma e locandina