Fuoristrada

LOMBARDIA – Il motard ha il suo Re

Luca D’Addato si è aggiudicato a Cogliate l’ambito premio “King of Motard” davanti ad un pubblico delle grandi occasioni.
Quello di Cogliate sta divenendo, anno dopo anno, un appuntamento da ‘circoletto rosso’ per gli appassionati della Supermoto: “King of Motard” ha raccolto numerosissimi piloti che hanno saputo infiammare un numeroso pubblico attento e preparato, malgrado un caldo quasi asfissiante.
Splendidamente organizzata dal promoter TWO di Riccardo Tagliabue e supportata dal Co. Re. Lombardia della FMI, ‘King of Motard’ ha incoronato il vincitore Luca D’Addato, nella finale che ha raccolto i migliori tra S1, S2, Stock e Lady. Colpi di scena, traversi, ruote fumanti, impennate e sorpassi al limite hanno scaldato la folla già cotta dal sole di luglio e anche il sindaco della cittadina milanese si è lasciato coinvolgere a tal punto che ha già gettato le basi per l’edizione del 2012.
Se il pubblico è stato deliziato dai numeri dei piloti, questi ultimi sono stati ampiamente ricompensati dal tifo della folla ma anche dai premi messi in palio dagli organizzatori, premi in natura che non hanno certo fatto rimpiangere quelli in denaro.

King of Motard, la classifica finale
1. Luca D’Addato, 2. Andrea Moschini, 3. Marco Longhin, 4. Andrea Borella, 5. Gianni Borgiotti, 6. Carlo Leopardi, 7. Barbara Pitrantoni Pe, 8. Marcello Volgare, 9. Daniele Pennisi, 10. Giulia Tagliamonte, 11. Elisa Molteni.