Fuoristrada

La Maglia Azzurra è pronta!

Domani scatta il Motocross delle Nazioni

Mancano ormai poche ore all’inizio del Motocross delle Nazioni 2015. Domani alle 10.00 a Ernée, in Francia, i piloti scenderanno in pista per le prime Prove Libere. Oggi, invece, per i ragazzi della Maglia Azzurra è stata una giornata di studio: Samuele Bernardini, Michele Cervellin e Ivo Monticelli, guidati dal Commissario Tecnico FMI Thomas Traversini, hanno percorso a piedi il tracciato per individuarne le caratteristiche principali; alle 16.00, poi, si sono presentati in conferenza stampa. Thomas Traversini ha evidenziato come “essere qui sia per i nostri giovani una grande opportunità. La gara sarà molto complicata ma sono tutti davvero motivati e, da parte mia, darò loro tutte le informazioni di cui avranno bisogno. Inoltre domani e domenica ci sarà un grande tifo al quale dovranno abituarsi visto che al Nazioni dell’anno prossimo a Maggiora potrebbe correre qualcuno di loro”.

Primo dei piloti italiani a prendere la parola è stato Ivo Monticelli (KTM), 21enne che sarà impegnato in MXGP: “E’ la prima volta che corro al Nazioni e per di più con una 350 cc. Sarà una sfida difficile e allo stesso tempo entusiasmante. Durante l’anno ho partecipato al Mondiale MX2 ma, nonostante l’abbia provata poco, ho già un buon feeling con la moto che utilizzerò qui. Visti i tanti impegni, Bernardini, Cervellin ed io non ci siamo potuti allenare insieme però ci conosciamo molto bene sia dentro che fuori la pista. Siamo un ottimo gruppo”.

L’intera news sul sito magliazzurra.it