Fuoristrada

Internazionali SX. Gran finale a Franciacorta

Con i Titoli 85 e 125 già assegnati (rispettivamente a Manuel Bersini e Manuel Ulivi) a Verolanuova lo scorso 29 luglio, l’attenzione negli Internazionali Supercross si sposta ora su Franciacorta, dove questo sabato saranno invece attribuiti i due titoli 2017 ancora in Palio. Sabato è atteso il pubblico delle grandi occasioni.

Nella Lites, Filippo “il Puma” Zonta (Honda – Team Martin Racing), terminato sull’ultimo gradino del Podio a Verolanuova, si presenterà con i favori del pronostico visto che sulla sua Moto è posizionata la Red Plate e guida la generale con 64 punti. In seconda posizione con 56 lunghezze al suo attivo, frutto anche della splendida vittoria a Verolanuova, troviamo Nicholas Lapucci (KTM – Revolution), mentre sul gradino più basso del podio ecco un tenace e veloce Kevin Cattani (Suzuki Castellari) con 45 punti, tallonato ad una sola lunghezza di distanza da Lorenzo Camporese (Honda MB Team). Chiude la Topo5 il giovane Alex Andreis (Husqvarna Evergreen).

Nella classe Supercross 450cc è Matteo Bonini (Kawasaki – GBO Motorsports) il leader e il più accreditato a vincere il titolo 2017: ha la Red Plate sulla sua moto sin dalla prima gara e un punteggio di ben 148 lunghezze. Lo seguono con 120 punti Francesco Muratori (KTM – Overal Competition) e con 83 Stefano Dami (Honda XOffroad).

La serata sarà chiusa dalla consueta Superfinale che assegna il cospicuo Montepremi in palio. Per l’occasione scenderanno in pista anche i Debuttanti, che si giocheranno il Titolo di “Rookie of the year 2017 by 24MX”.

Vi aspettiamo dunque questo sabato 16 settembre a Franciacorta, dove nel contesto della prova europea della NASCAR americana andrà in scena la Finale di questo avvincente Campionato, per le classi 250 e 450.