Motociclismo

Giornata dedicata alla sicurezza in Molise

 Giornata intensa all’insegna della sicurezza, quella del 6 giugno, per i ragazzi della scuola media D’Ovidio di Campobasso. I ragazzi, preparati sull’argomento dai Formatori federali molisani con un incontro teorico propedeutico sul tema della sicurezza, hanno partecipato a tutte le attività proposte con grande entusiasmo e interesse.

Lo spazio, per consentire ai Formatori di seguire i sessanta alunni al meglio, è stato diviso in quattro aree visitate dai partecipanti a rotazione. Nella zona “simulatore” si sono svolte le esercitazioni di guida con il simulatore della Honda.  Nella zona “simulazione stato di ebrezza” i ragazzi e i professori, indossando occhiali che simulano lo stato di alterazione da sostanze alcoliche, si sono cimentati in esercizi dimostrativi provando le conseguenze di uno stato percettivo alterato. Nella zona “prove statiche” gli alunni hanno avuto il  primo contatto con il ciclomotore, ricevendo consigli su l’uso degli specchietti, la corretta postura, la scelta delle protezioni passive e l’uso del cavalletto. Nella “zona di guida”, infine, i ragazzi autorizzati si sono esercitati alla guida dello scooter, costantemente seguiti dai Formatori federali, lungo tutto il percorso allestito per loro.

Si ringrazia per l’ottima riuscita dell’iniziativa il Dirigente Scolastico della scuola D’Ovidio dottor Grassi e la Referente per l’Educazione Stradale Professoressa Fostinelli. Un plauso per l’ottimo lavoro svolto va al neo Referente del Molise Toni Calardo, ai Formatori molisani Marco Santoro, Giancarlo Saluppo, Davide Paolucci, Fabio Denaro, Giacinto Di Tillo e ai Formatori lucani in affiancamento Andrea Vilonna e Mario Capaldo coordinati da Massimo De Bonis.