Fuoristrada

Corso Nazionale Trial area centro-sud a Civita Castellana

Il Trial, dopo un anno esatto, è tornato con successo di partecipazione nella splendida cornice viterbese dell’antico borgo di Civita Castellana, ben 20 giovanissimi si sono presentati all’appello del Settore Tecnico per questo corso di formazione tecnica a loro espressamente dedicato.

Continua quindi l’importante opera di promozione e formazione del Settore Tecnico Trial nelle regioni del centro-sud Italia, che rispondono con sempre più entusiasmo convergendo verso realtà di Club quali ad esempio, il M.C. Trialisti Laziali splendido padrone di casa a Civita Castellana. Non è stato difficile quindi per lo Staff composto dai Tecnici Valenti, Bisogno e Pradelli, gestire una reltà coì ben organizzata e strutturata.

Presente in questa occasione anche la Squadra Maglia Azzurra Trial Junior, in viaggio per Roma dove il lunedì successivo li aspettava il consueto Test Atletico di inizio anno presso l’Istituto di Medicina dello Sport, quindi seguiti e coordinati direttamente dal D.T. Buschi, Cotone, Poli, Grattarola, Saleri e Cabrini, si sono potuti allenare sul terreno che ad aprile li vedrà protagonisti nella prima prova di Campionato europeo in calendario proprio a Civita.

Un commento del D.T. a margine dei due giorni di lavoro: “sono molto soddisfatto, il trial sta crescendo anche in queste regioni con minore tradizione trialistica, grazie soprattutto alla passione dei soci di questi club che vivono l’attività sociale come mission principale e per noi risulta molto semplice e produttivo instaurare una collaborazione importante nella crescita tecnica giovanile. Tutto ciò poi si rafforza con la minore resistenza delle amministrazioni nei divieti alla circolazione fuoristrada, l’area di Sassacci teatro dell’iniziativa ne è una splendida dimostrazione. Un grazie quindi ai soci del M.C. Trialisti Laziali in particolare a Pietro Venanzangeli mio referente per questa splendida realtà e un grandissimo grazie ad Achille Rossi che negli anni passati con la sua passionaccia ha contagiato tutta la zona del viterbese.”

Appuntamento con il Settore Tecnico Trial in un appuntamento doppio nel Week-end del 05-06 marzo a San Pietro Mussolino (VI) e Castellinaldo (AT) con dei CTP regionali.