Consigli

Schema-fotografie-725x1024

Prima di effettuare le fotografie lavare e lucidare in ogni sua parte il motoveicolo, nonché rimuovere qualsiasi decalcomania non di serie eventualmente apposta. Le foto sono lo strumento che permette la valutazione del motoveicolo, pertanto è fondamentale che le stesse vengano effettuate attenendosi scrupolosamente alla procedura prevista, avendo cura di trovare uno sfondo che sia realmente neutro ed uniforme, le stesse devono essere di buona qualità e stampate con metodo di stampa fotografico e non da comune stampante su carta fotografica, rigorosamente nel formato 10 x 15.

Precisazioni:

Gli esaminatori vanno contattati, nei termini e negli orari dagli stessi indicati, esclusivamente per esigenze o chiarimenti di natura tecnica. I soci richiedenti sono invitati a non chiedere informazioni in merito allo stato della propria richiesta d’iscrizione agli esaminatori nazionali, in quanto possono farlo direttamente sul sito con Consulta il Registro Storico

La Commissione si riserva la facoltà di assegnare a propria discrezione la targa metallica di merito ai motocicli che hanno compiuto 30 anni e di poter richiedere la visione del motoveicolo sia durante l’iter dell’iscrizione che in seguito. Per gli scooter (vespa, lambretta, ecc.) come per tutti i motocicli vanno assolutamente rimossi gli accessori (tappetino, modanature,porta ruote ecc.).

Si precisa che non va assolutamente utilizzato alcun tipo di evidenziatore sulla richiesta d’iscrizione, non cancellare, scrivere, o evidenziare alcun documento tra quelli che si allegano in copia (libretto di circolazione, estratto cronologico, ecc.).