Motociclismo

Amref Italia smile-partner 2007 di Tessera FMI Young

 


Si rafforza nel 2007 la partnership tra la Federazione Motociclistica Italiana e Amref Italia, l’associazione Onlus che dal 1988, attraverso una serie di progetti nel nostro paese, favorisce lo sviluppo sanitario e sociale delle popolazioni africane, attraverso il loro coinvolgimento attivo.


 


Amref Italia è smile-partner della FMI dal 2005 ed i piloti delle Nazionali della Maglia Azzurra (Enduro, Velocità, Supermoto, Motocross e Speedway) ne sono i testimonial. Da quest’anno sarà smile-partner anche della Tessera Young, progetto della Federazione Motociclistica Italiana rivolto ai più giovani.


 


Dopo la positiva esperienza del 2005, le cui donazioni grazie anche alla FMI hanno favorito la costruzione di due pozzi, e quella dello scorso anno, dove i contributi sono serviti ad edificare aule scolastiche, nel 2007 la FMI sostiene il progetto Amref “Flying Doctors”.


 


La FMI contribuirà al progetto donando l’intero ricavato delle vendite delle nuove T-Shirt FMI/Amref Italia, che saranno presentate a Mantova nel corso del Gran Premio d’Italia di Motocross (5/6 maggio).


 


La vendita delle nuove maglie sarà effettuata attraverso il mechandising FMI (sito internet e FMI point nelle gare nazionali ed internazionali), oppure riempiendo l’apposito coupon che si trova su Motoitalia (rivista ufficiale della FMI).


 


I “diavoletti” potranno direttamente contribuire al progetto effettuando un versamento a favore di “Flying Doctors – Voliamo da chi ha bisogno” dal sito www.fmiyoung.it


 


“Flying Doctors – Voliamo da chi ha bisogno” vuole garantire un regolare servizio di assistenza medica specialistica alle popolazioni delle aree rurali più remote, rendere gli ospedali più autosufficienti; fornire un servizio di pronto soccorso aereo.


La Federazione Motociclistica Italiana contribuisce a ciò dimostrandosi ancora una volta sensibile alle iniziative di Amref (African Medical and Research Foundation) e sperando che gli obiettivi prefissati, come negli anni scorsi, siano raggiunti con successo.