Velocità

Prove Libere in Australia per il San Carlo Team Italia

I piloti prendono confidenza con Phillip Island

Condizioni climatiche non propriamente favorevoli hanno caratterizzato l’inaugurale giornata di attività al Phillip Island Grand Prix Circuit dei piloti del San Carlo Team Italia. Il forte vento e le basse temperature hanno comportato non poche problematiche all’intero plotone di talenti del Mondiale Moto3 capeggiato da Miguel Oliveira (KTM), in 1’37″209 autore del miglior riferimento cronometrico del venerdì con Manuel Pagliani (31°) e Stefano Manzi (33°) distanziati di rispettivamente di 2″446 e 2″587.

Entrambi all’esordio assoluto sul tracciato australiano, i due piloti del San Carlo Team Italia hanno speso la prima sessione di prove libere per scoprire le peculiarità della pista con Manzi autore del 27° crono in 1’39″796 e Pagliani del 31° in 1’40″199. Nel pomeriggio, con l’asfalto della curva 2 ‘Southern Loop’ bagnato dalla pioggia scesa nella pausa tra un turno e l’altro di attività, Manzi è stato tra i più attivi in pista mentre il suo compagno di squadra ha lasciato la pit-lane nei minuti conclusivi.

L’intera news sul sito del San Carlo Team Italia