Moto d'Epoca

5° e 6° Prova dell’Italiano Regolarità Gr. 5

A Recanati (MC) si sono svolte la quinta e sesta prova del Campionato Italiano Regolarità Gruppo 5. Operazione preliminari presso il palazzo Comunale di Recanati, dove è stata allestita una splendida mostra di moto da regolarità con ampie descrizioni dei modelli esposti; organizzatore della manifestazione il Moto Club Sorci Verdi, coordinato dal presidente Giuliano Morbidoni e con in segreteria Duccio D’Amico, coadiuvati egregiamente da Gabriele Pieristè e la sua signora Manuela.

Verifiche tecniche e parco chiuso in piazza Leopardi con partenza sempre dalla stessa piazza in entrmabe le giornate di gara; il percorso si snodava sulle colline fino a raggiungere la città di Loreto, dove si è svolta una bella prova speciale di cross, mentre il secondo cross test era ubicato a Recanati – su un appezzamento di terreno con ampi saliscendi – e la linea si svolgeva nel bosco sotto la villa-museo del tenore Beniamino Gigli.

Il meteo clemente ha inumidito solo di notte il terreno rendendolo meno polveroso e nella prima giornata si notano le vittorie Grassetti Antonio in A2, di Tortoli in A4, in B2 di Gamba Alfredo seguito al secondo posto dal padre Pietro, Fregnan Federico in C1, Rossi Pier Enzo in C2, Parrini Massimo in C3, Bianchi in C4, Lorenzetti in C5 e Goldoni in C6; il solito Pivetta in D1 con tempi di tutto rispetto, sorpresa in D2 con il ritiro di Tetoldini e vittoria del locale Morbidoni Sauro, Bosco in D3, Purinan in D4, Uslenghi in D5, Giulietti in D6; nei bicilindrici vittoria di Cecconi del Team TAG, classe X unificata con Armanni Walter al primo posto, mentre nel Trofeo Testori classe E1 vittoria di Lanza Antonio e in E2 di Agostani Dimitri, nella classe T80 vittoria di Marone Mirko. La domenica spostamenti nelle classi per il primato a squadre con Tortoli primo in A2 e Grassetti secondo, vittoria di Stagni in A5, Gritti primo nella B2, cambio in prima posizione in C6 con Testori primo, Tetoldini primo in D2 e nei bicilindrici primo Vaccari del Team EVUM; Magoni Roberto primo nella classe X e nella T80 vittoria di Volpi Giorgio. Vittoria a squadre il sabato nel Trofeo del MC Treviso e secondo il MC Pantera; nel Vaso vittoria del MC Bergamo Vintage, mentre la domenica nel Trofeo primo il MC Pantera e nel Vaso primato sempre al MC Bergamo Vintage.

Nell’insieme due giornate di sport e ospitalità con tanti appassionati e non ad applaudire in piazza alla partenza e anche sul percorso, molta collaborazione delle forze dell’ordine locali che hanno permesso lo svolgimento della manifestazione nel migliore dei modi.