Fuoristrada

Weekend di spettacolo per le due ruote

Non c’è un attimo di pausa per il mondo del motociclismo. Gare, eventi, manifestazioni di carattere sia mondiale che nazionale,  si susseguono ogni settimana con una grande continuità per la gioia di tutti gli appassionati. Anche questo weekend, come spesso è capitato quest’anno, si preannuncia molto avvincente con un programma ricchissimo di avvenimenti.


 


Maglia Azzurra


I tifosi italiani avranno la possibilità di ammirare da vicino due giovani promesse della velocità. A Monza infatti scenderanno in pista i due piloti della Maglia Azzurra Junior Marco Bussolotti (Yamaha R6) e Danilo Carlo Petrucci (Yamaha R6) che cercheranno di ritagliarsi un ruolo da protagonisti  nei campionati europei dell’europeo STK 600.


 


Campionati Mondiali


Si parte dalla Superbike che, con le derivate di serie, sbarcherà a Monza per la quinta tappa del Mondiale. Lo spettacolo è assicurato, con la speranza che i centauri italiani possano centrare risultati prestigiosi.


Importante copertina anche il Mondiale Motocross, che in questo scorcio iniziale di stagione sta regalando tante soddisfazioni al nostro paese. Philippaerts e Cairoli cercheranno in Bulgaria, di rafforzare i rispettivi primati nella graduatoria generale rispettivamente della MX1 e MX2.


Dopo il prologo andato in scena in Slovenia, torna anche il Mondiale Speedway con i virtuosi della specialità che si ritroveranno in Polonia sull’ovale di Leszno.


 


Campionati Italiani

Per quel che riguarda le competizioni di carattere nazionale, i riflettori sono senza dubbio puntati sugli Internazionali di Supermoto, che a Busca giungono al terzo appuntamento della stagione. E’ prevista un’attesa bagarre in tutte le classi relative a questa specialità ed il divertimento, sia in pista che tra il pubblico, è assicurato.


 


 


Anche lo Speedway nazionale vive un importante giornata con il campionato italiano a squadre, di scena a Giavera del Montello (Vi).


Nel ricco carnet di proposte, non poteva mancare l’Enduro. Gare Nazionali non titolate sono previste a Fenis (Ao) e a Orvino (Ri). Si preannuncia interessante anche il doppio appuntamento che, a Rimini e a Castellana Grotte, vede protagoniste le minimoto. Infine il Trial con gli arrampicatori specialisti che battaglieranno fra di loro a Mezzana Mortiglienco, per il Trofeo monomarca Beta.


 


Mototurismo e Motod’epoca


Week-end di passione per gli amanti del mototurismo. L’appuntamento principale è senza dubbio quello relativo al trofeo TTN e Trofeo Motodonna previsto nella pittoresca località salentina di Galatina. Ma ci sarà davvero l’imbarazzo della scelta in questo fine settimana. Raduni sono previsti in ogni parte d’Italia ed in particolare a Teano, Scanzano Jonico, Castelnuovo Rancone, San Benedetto del Tronto e Noto.


La moto d’epoca non sarà da meno. Luci puntate su Magione, dove continuano le sfide valevoli per il Gruppo 5, Gruppo 4, Gruppo 3 e Trofeo Sidecar.


A Porto Marghera infine andrà di scena il Gruppo 2 Nazionale,  per il “memorial Libero Borsari”.