Fuoristrada

Week-end ricco di eventi per gli appassionati di motociclismo

Sarà un inizio marzo tutt’altro che “freddo” quello che attende le migliaia di appassionati di moto. La stagione è solo agli inizi, molte specialità sono ancora sui blocchi di partenza ma il calendario di appuntamenti si presenta già denso.


 


Innanzitutto gli Assoluti di Enduro, che a Colle Val d’Elsa (Siena) vedranno ai nastri di partenza i più forti piloti al Mondo con i piloti della Maglia Azzurra vincitrice in Cile questa volta pronti a darsi battaglia l’uno contro l’altro. Nella “Città dei Cristalli” l’uomo da battere per gli oltre 150 piloti iscritti sarà il francese Johnnj Aubert. La prova senese prevede anche la prima tappa della Coppa Italia


 


A Cava dei Tirreni la prima tappa del Campionato Italiano di Trial. Il lotto dei partecipanti si preannuncia più agguerrito che mai ed è stato già battuto il record di presenze straniere dello scorso anno. Ci si batterà per spodestare dal trono il pluridecorato Fabio Lenzi, campione in carica, ma anche nelle altre categorie la lotta si prevede serrata ed emozionante.


 


A Città di Castello (PG) battesimo anche per il Campionato Italiano Fuoristrada Motocross, una specialità che ha visto dominare lo scorso anno Giorgio Antoniazzi (su Kawasaky) in MX1 e Giuseppe Di Palma su Yamaha in MX2.


 


Molta attesa inoltre per la presentazione del Campionato Italiano Motocicliste che vivrà a Vallelunga un interessante prologo. Sabato primo marzo verranno infatti presentati ufficialmente i campionati femminili (italiano ed europeo) davanti a pilote, team, sponsor e media, con il patrocinio della Federazione Motociclistica Italiana.


 


Riposano, ma solo per questo fine settimana, le moto d’epoca mentre il mototurismo ha in calendario, per i primi due giorni del mese  di Marzo, il motoraduno nazionale Città di Cotignola. Un appuntamento che segue la tappa di Castrocaro dove hanno avuto luogo le premiazioni del 2007. Ai motociclisti, dunque, non resta che scegliere tra le tante proposte di questo week-end. 


 


A Casaluce (CE) spazio anche per le minimoto (gara non titolata) con la prima gara del Memorial Zanetti.


 


Dopo i primi mesi di “rodaggio” la stagione entra nel vivo!