Viareggio. Il maltempo c’è stato, il Motoraduno anche

L’A.M. Perla del Tirreno e tutti i partecipanti al Motoraduno del Carnevale di Viareggio (LU) sono stati più tenaci del maltempo, che ha imperversato sula Versilia soprattutto sabato 5 marzo. Annullata la sfilata dei “grandi carri” che sarebbe divenuta pericolosa per il vento che spazzava il lungomare, la manifestazione è andata avanti nonostante le difficoltà, con tanto di giro turistico la domenica mattina regolarmente portato a termine.

I 190 iscritti sono una risposta positiva, data la situazione del meteo che, poco più a nord,aveva costretto alla resa l’altro “grande evento”, quello di Fossano, in provincia di Cuneo. Non ci resta che dire “bravi” agli organizzatori e ai partecipanti che di acqua,vento e freddo ne hanno preso veramente tanto. L’evento, valido per il Trofeo Turismo Centro, è stato vinto dal Moto Club Gottlieb Daimler di Perugia e dal toscano Moto Club Centauri Toscani. Una nota piacevolmente positiva : il giudizio dei pass federali ha dato un responso pari a 22,098 /30 . Più che sufficienza per il A.M. Perla del Tirreno, che conquista così il primo Marchio di Qualità Turismo FMI del 2016.

Clicca qui per la classifica

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI