Mototurismo

Vagabondo per il mondoDopo l’Africa si va in Sud America

 Africa terminata per Mauro Dagna, alias “vagabondo per il mondo”. Dopo 5 mesi e 17.000 km percorsi si è concluso infatti con successo la prima parte del viaggio di Dagna in terra africana. Viaggio che, lo ricordiamo, è solo una tappa della “missione” di Mauro, che sta realizzando ormai da qualche mese un viaggio intorno al mondo della durata complessiva di 3 anni, nei quali Mauro raccoglierà i fondi necessari alla costruzione di un Albergo ad Asti dove troveranno lavoro persone affette da Sindrome di Down (www.albergoetico.it)

Il viaggio ora prosegue in Sud America. Dopo una pausa in Brasile per incontrare autorità ed associazioni di persone Down, Dagna proseguirà verso la Terra del Fuoco per poi risalire tutta l’America meridionale fino a raggiungere la Colombia da dove si imbarcherà alla volta di Panama e poi su fino a raggiungere l’Alaska nell’estate 2015.

Per seguire il percorso del “Vagabondo per il mondo” consultate il sito www.vagabondoperilmondo.com oppure le pagine “vagabondo per il mondo” di Twitter e Facebook.

Per leggere il comunicato con le parole di Dagna invece clicca qui