Fuoristrada

Un’altra serie di successi per i piloti del Moto Club Pavia nella penultima prova del tricolore enduro Under23/Senior

Continua la serie positiva del Moto Club Pavia nel Campionato Italiano Enduro Under23/Senior 2017: dopo la bella gara del 7 maggio scorso ad Arsiè, in provincia di Belluno, che ha fruttato tre vittorie individuali di classe, il doppio dominio della classifica a squadre ed ulteriori cinque risultati a podio, i colori del Club sono tornati a svettare domenica scorsa 21 maggio nelle Marche, a Comunanza (AP), nella penultima prova stagionale del campionato.
Questa volta il paniere è ancora più ricco, visto che le vittorie individuali di classe sono state ben cinque, ed a queste si sommano tre podi e la nuova bella doppia vittoria di squadra che porta la formazione senior a quota 159 punti, in seconda posizione, a sole tre lunghezze dal capoclassifica Moto Club Bergamo, e lancia la formazione Under23 in vetta alla graduatoria con sei punti di vantaggio sull’inseguitore MC Trial D.Fornaroli.

A conquistare il successo individuale in una gara dura e selettiva, con il terreno reso ancor più impegnativo dalla pioggia caduta il sabato, sono stati Enrico Zilli (KTM), che ha messo a segno nella E1 2T Cadetti la sua prima vittoria in campionato 2017 dopo una sequenza di tre podi, Mauro Zucca (KTM300 Team SissiRacing), per la terza volta in questa stagione vincitore della E1 Senior 2tempi, Alberto Capoferri (KTM 125 Team SissiRacing), primo nella E1 2T Junior, Nicolò Bruschi (Husqvarna 350 4t Team Osellini), dominatore della E2 Junior e Federico Aresi (KTM), vincitore della E3 Junior.
Per Capoferri e Bruschi questa vittoria rappresenta un poker di successi sulle quattro gare del campionato fino ad ora disputate; un risultato che li posiziona solidamente in testa alle rispettive classi a punteggio pieno, ad una sola gara dal termine. Comandano, comunque, la loro classifica di classe anche Zilli e Zucca: il primo dei due è a pari punteggio con Claudio Spanu (MC Dorgali), e la gara finale prevista per il prossimo 8 ottobre a Varzi sarà dunque un vero spareggio; è migliore la posizione di Zucca che gode di un vantaggio di sei punti sul suo inseguitore.

Ma nel ricco conteggio dei  risultati di domenica 21 maggio non sono da dimenticare anche i podi conquistati da Lorenzo Marcoritto (Husqvarna 250 2T SA Racing), secondo della E2 Junior e per la terza volta consecutiva a podio; da Niccolò Scarpelli (Beta), terzo della E3 Senior, ed infine dalla Lady Paola Riverditi (Husqvarna), sempre a podio quest’anno – con una vittoria all’attivo – e seconda in questa gara.Tra gli altri piazzamenti dei piloti del club c’è il buon quinto posto di Maycol Agnelli (Husqvarna) nella E1 2T Senior. Gli altri risultati vedono all’undicesimo posto della E1 2T cadetti Gianluca Caroli (KTM), poi Francesco Buscone (Husqvarna) e Francesco Rizzoli (KTM) rispettivamente dodicesimo e diciottesimo della E2 Junior, Paolo Buscone (Husqvarna) nono della E3 Junior, Tommaso Bracco (Suzuki) ed Alessandro Scandella (Honda) decimo e dodicesimo della E1 4T Senior e Nicolò Casa (KTM) dodicesimo della E2 Senior.

I componenti delle due squadre di Club vincitrici sono per la Senior Zucca, Scarpelli, Agnelli e Bracco, e per la Under23 Bruschi, Capoferri, Zilli ed Aresi.

La situazione ad una gara del termine del campionato vede quindi quattro piloti del Moto Club Pavia – Capoferri, Bruschi, Zucca e Zilli – in testa alle rispettive classi, e la squadra Under23 al comando della classifica. I giochi sono ancora aperti, anche per per la squadra Senior e gli altri piloti piazzati in seconda posizione di classe: non resta che attendere, per quanto riguarda il campionato Senior/Under23, la gara di ottobre.
Intanto altri impegni importanti si preparano per la formidabile pattuglia del Moto Club Pavia!