Fuoristrada

Un nuovo successo per la S.A.E. nella terra dell’Enduro

Si è tenuto Domenica scorsa a Rogno (Bergamo), un nuovo appuntamento con la Scuola Avviamento Enduro del Settore Tecnico FMI.

 

L’incontro si è tenuto all’interno della festa d’istituto omnicomprensivo di Rogno e Costa Volpino, in collaborazione con la Scuola e gli insegnanti che hanno accompagnato i ragazzi di prima media, facendoli partecipare come se fosse un’attività didattica.

 

Per il secondo anno consecutivo la SAE riesce a portare a termine questa operazione e, come nel 2009, il risultato è stato ottimo. Sicuramente la zona ad alta concentrazione enduristica e il mondiale disputato la settimana precedente hanno contribuito in maniera determinante al successo dell’appuntamento.

 

L’entusiasmo dei ragazzi è stato, come sempre, altissimo e la SAE ha volentieri allungato l’orario concordato con la scuola per soddisfare la voglia di moto di tutti: ben 85, infatti, sono risultati alla fine i partecipanti che si sono intrattenuti fino a pomeriggio inoltrato.

Super lavoro quindi per lo staff SAE con a capo il tecnico Sandro Comotti che, nonostante ancora convalescente da un infortunio, non ha voluto mancare all’importante appuntamento. Oltre allo “stoico” Comotti, presenti Andrea Minelli, Paolo Pedrini, Marco Aresi e Orietta Pellegrinelli (mamma del pilota Nicolas da sempre legato alla SAE).

 

Il Prossimo appuntamento con la Scuola Avviamento Enduro è per domani, 2 giugno ad Oliena (NU) dove sarà presente anche la SAT (Scuola Avviamento Trial)