Moto d'Epoca

Ultima gara di regolarità d’Epoca.Premiati i campioni

Nella Val Trebbia a pochi chilometri da Bobbio (PC), in passato teatro di prove mondiali, si è svolto l’ultimo atto del Campionato Italiano di regolarità Gruppo 5 nella località di Perino; erano presenti tutti i piloti in lotta per il Campionato. La prova si svolgeva sulle colline antistanti e raggiungeva il comune di Coli con un percorso di ben 50 chilometri da ripetersi tre volte; la prova speciale con ampi saliscendi era situata a pochi chilometri dalla partenza mentre l’enduro test era sviluppato dopo il secondo controllo ed era tutto in tratti in salita dove la tecnica di guida era privilegiata.

Al termine della gara tutti i piloti si sono trovati per le premiazioni di questa tappa ma anche per le premiazioni finali del Campionato in cui sono stati premiati tutti i vincitori di questo 2017 da incorniciare. Momento toccante è stata la presentazione dei Gentlemen Driver dove sul Palco sono saliti tre piloti che con la loro presenza hanno trasmesso dei valori quali l’amicizia, la perseveranza e la passione per questo sport; il Comitato Moto d’Epoca ha visto in loro l’altruismo, la voglia di mettersi in gioco e la forza di volontà e per quest’anno i piloti premiati sono tre, Roberto Dagradi, Donato Lanati e Roberto Serra.

Per le classifiche e i vincitori del campionato vi rimandiamo alla pubblicazione definitiva, che sarà a breve sul sito FMI.