Mototurismo

Turismo – Buone presenze e graduatorie stravolte nel week end

Nel week end scorso erano in programma tanti eventi mototuristici tra cui si sono segnalati su tutti una prova di Campionato Turismo e due prove di Trofeo, rispettivamente Sud e Centro. Nelle prime due, primi posti nelle graduatorie rivoluzionati o perlomeno movimentati, come da previsioni. Presenze complessive in aumento come Tesserati FMI, in calo quelli dei non FMI. In totale, un buon week end, favorito dal sole, seppur con temperature generalmente elevate.
Incominciamo dal Campionato Turismo 2012 : la prova era al nord, in Piemonte (moto club Stura Riders ), in Valle Stura, a Vinadio. La graduatoria del Campionato vede ancora in testa, con pochissimo distacco (3 presenze in più) il moto club I Vesuviani, davanti al moto club Madonnina dei Centauri che , seppur presente a Vinadio con una bella squadra, si è visto “agguantare” dal moto club Alba, che ha vinto la prova alla grande. Piazzati il già citato Madonnina dei Centauri e il moto club Colli di Crea; nella graduatoria extra regione, bella affermazione del moto club Valle Argentina. Buon livello turistico della manifestazione,con giri ben guidati verso le mete più interessanti dei monti che chiudono ai lati la Valle Stura.  Ottima l’ospitalità e l’intrattenimento. Una buona organizzazione, quindi. Il tutto si è svolto all’interno del forte ottocentesco del re Carlo Alberto.
Ma al sud in contemporanea si viveva la sfida tra le grandi squadre mototuristiche della Campania e della Basilicata, a Brienza, prova valida per il Trofeo Turismo Sud. Manifestazione gratificata da buone presenze e da un riconoscimento elevato nei giudizi espressi sui pass. Il moto club Bikers Rivello si è affermato (ben 53 presenze) davanti al moto club Il Redentore ; questo per le graduatorie “della regione” . Per gli extra regione, ottima affermazione del Bikers Salerno City, di un soffio davanti al moto club  SS18 e al moto club Eyes on the Road ,pari merito con il moto club I Vesuviani.  La Campania, insomma ,la fa da padrona (meritatamente) . In graduatoria del Trofeo, sorpasso anche in questo caso “al pelo” con due punti  in più, del moto club Rivello rispetto al Bikers Salerno City. Il che vuol dire, che ,per la prima posizione, tutto è ancora da vedersi.
Terminiamo la cronaca di un week end caldo con Paliano (FR) ,ove il moto club organizzatore era il Franco Attura. Quì poco o nulla è cambiato, nella graduatoria del Trofeo Centro, che vede sempre saldamente in testa il moto club marchigiano Amici di Strada davanti al moto club umbro Valnestore- Ali nel Vento. La manifestazione ha raccolto un buon numero di partecipanti, superiore a quello registratolo scorso anno. Da notare l’affermazione senza incertezze , del moto club   I Neroniani, con sede e provenienza da Anzio (Roma).

Scarica qui le classifiche aggiornate