Mototurismo

Trofeo Turismo Sud. In 400 a Torre Melissa

Sono state quasi 400 le presenze al Motoraduno Terremotodivino, organizzato dal Moto Club I Centauri della Torre. L’evento, svoltosi questo fine settimana a Torre Melissa (KR), ha chiuso un Trofeo Turismo Sud già definito nei primi cinque posti valevoli per le premiazioni finali.

Il Moto Club Il Redentore ha voluto mantenere alto il profilo presenziando in massa a Torre Melissa e conquistando così anche la vittoria in questa ultima manifestazione della stagione. Buona performance del Moto Club I Clandestini di Terlizzi (BA) , classificatosi al secondo posto; tra i club della regione ospitante, si è affermato il Moto Club I Dissobedienti, di Petilia Policastro (KR), seguito dai club I Cavalieri di Corigliano Calabro e Korion di Cariati (CS).

Nel Trofeo Turismo Sud il dominio del Moto Club Il Redentore è stato assoluto, anche nei confronti del Moto Club King of Kings, piazzatosi meritatamente secondo; terzo, il sodalizio campano de I Focei . Le piazze d’onore subito dopo il podio sono andate ai Moto Club Praia a Mare e Salandra.

Le classifiche