Fuoristrada

Trofeo Franco Italiano MX. Poker della Maglia Azzurra

L’Italia ha conquistato nuovamente il Trofeo Giovanile Motocross Franco-Italiano. La Maglia Azzurra, dopo essere salita sul gradino più alto del podio delle prime tre edizioni, si è imposta anche nella quarta andata in scena oggi a Granges Gontardes, in Francia. Un’affermazione ottenuta grazie ai tanti piloti azzurri delle classi 65 cc, 85 cc e 125 cc che sono riusciti a fornire una prestazione globale migliore rispetto a quella dei pari età transalpini. L’Italia ha vinto infatti con 224 punti totali contro i 328 della Francia.

Il Trofeo si sarebbe dovuto disputare su due manche per classe, ma a causa di un fulmine abbattutosi sul paddock durante gara-2 della 125 (non vi sono state gravi conseguenze per piloti e accompagnatori), sono state ritenute valide le prime heat di ogni categoria, che si sono concluse con questo ordine di arrivo:

125 cc.
1. Ludovic Bompar (Fra)
2. Antoine Cosse (Fra)
3. Tanguiy Prost (Fra)
Punteggio totale di classe: Italia, 112. Francia, 104

85 cc.
1. Thibault Benistant (Fra)
2. Tom Guyon (Fra)
3. Alberto Barcella (Ita)
Punteggio di classe: Italia, 80. Francia, 138

65cc.
1. Matteo Luigi Russi (Ita)
2. Valerio Lata (Ita)
3. Ferruccio Zanchi (Ita)
Punteggio di classe: Italia, 32. Francia, 86.

L’intera news sul sito magliazzurra.it