Moto d'Epoca

Trofeo F.M.I. Trial Epoca Gruppo 5 di scena a Cartignano

Nella splendida cornice della Val Maira, ad un passo dal confine francese, domenica 17 giugno si è tenuta la terza prova del Trofeo FMI Trial Gr. 5: egregio il bilancio generale grazie alla grande energia degli organizzatori del Moto Club DRAGONE che hanno coinvolto pure l’amministrazione comunale di Cartignano, teatro dell’evento.


 


Divertente ed al giusto livello per tutte le categorie il tracciato, il Dragone ha superato alla grande l’esame della sua “prima volta”. Al via le classiche categorie del Trofeo (pre65, Clubman ed Expert), la gara si è arricchita delle cat. Open (licenziati) e Motocavalcata, per percorrere 3 giri con 8 zone tracciate lungo in una valletta in cui pietre e sassi, rese viscide dalle piogge dei giorni precedenti, creavano la giusta selezione. Tra i concorrenti della Pre 65 / 4T, da segnalare la grande giornata di Lentini su Triumph, che con solo 4 penalità finali, vinceva la gara , davanti alle Bianchi di Mauri e di Inzoli, che commetteva qualche errore di troppo. La Clubman, vedeva ancora la vittoria di Baruffaldi Giosuè, vera rivelazione del campionato: al secondo posto ma molto distanziato Pesce Franco su Guzzi, e a chiudere il podio ad una solo penalità Cortesi su Montesa.


 


Partivano molto forte, nella Expert sia Allione che Gilardini, che distanziavano nettamente tutti gli altri, già dal primo giro. Alla fine meritata vittoria di Allione con la sua Sammy Miller, su Gilardini, mentre Magni completava il podio precedendo Minuzzo e Dallari. Da segnalare nella Open clubman la vittoria del pluricampione italiano Giovanni Tosco su Bsa del 63, e la buonissima prestazione della giovanissima Arianna Caruanna, unica ragazza in gara. La giornata è quindi finita in bellezza sia per la grande ospitalità dell’organizzazione sia per l’interessante sorpresa del sindaco di Cartignano: tutta l’area in cui si è disputata la gara sarà un percorso autorizzato (tutto naturale) per la pratica del Trial. Ogni partecipante ha ricevuto una card con cui è possibile richiedere in comune le piantine e le zone concesse.


 


Ultima nota per quanto riguarda le foto: presente a Cartignano Rombo (rombo.fabio@libero.it)  per Canzo (24/25 marzo) e Primaluna (29 aprile) il testimone passa a Piero Sala (salatrial@libero.it)

Appuntamento quindi al prossimo 16 settembre con la prova di Torre Pellice (TO) organizzata da M.C.Alpi Ovest.