Fuoristrada

Trofeo delle Regioni MiniEnduro In 123 allo start di Rapolano

 

Dopo le appassionanti sfide che hanno visto protagonisti i “grandi” dell’Enduro con il Trofeo delle Regioni riservato agli over14, andato in scena domenica 13 ottobre a Colleferro (RM), è giunta l’ora di vedere all’opera i baby delle due ruote tassellate, pronti a scendere in campo questo fine settimana nella terza edizione del Trofeo delle Regioni MiniEnduro “Felice Manzoni”.
 
Ad ospitare l’evento Rapolano Terme, in provincia di Siena mentre a sfidarsi in questa edizione targata 2013 ci saranno ben 11 regioni, una in più rispetto agli scorsi anni. Le due new entry sono Umbria ed Abruzzo, che saranno pronte a dare del filo da torcere alle più esperte Liguria, Provincia Autonoma di Trento, Friuli Venezia Giulia, Marche, Sicilia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana e la detentrice del Trofeo, la Lombardia (nella foto).
 
A decretare i migliori piloti in campo tra i 123 iscritti (record di iscrizioni per il Trofeo Mini), e di conseguenza la migliore regione, saranno due prove speciali, un Enduro Test e un Cross Test, situati lungo un impegnativo percorso di circa 15 km disegnato e tracciato dagli uomini del Motoclub A.M. Aretina in collaborazione con il Team TNT Corse.
Subito dopo la partenza, programmata per le ore 9.00 di domenica mattina, i conduttori al via saranno chiamati ad affrontare la prova fettucciata situata su terreno pianeggiante, al quale farà seguito un trasferimento di 10 km che accompagnerà gli atleti nei pressi della prova in linea, caratterizzata da sottobosco, prato e passaggi su pietra. Il tutto sarà ripetuto per sei volte.
 
A precedere la gara, la consueta e spettacolare sfilata di presentazione delle regioni, che avrà luogo sabato 19 ottobre alle ore 17.30. Ad aprire le danze gli Sbandieratori “Serremaggio” insieme al gruppo folk “Nuova Sorgente Musicale”, che precederanno il numeroso gruppo dei partecipanti. Il corteo inizierà la sfilata dalla zona della segreteria di gara, per passare poi attraverso il paddock e giungere infine allo spettacolare Parco dell’Acqua di Rapolano Terme, dove si svolgerà la consueta cerimonia di presentazione. A seguire il briefing pre-gara, il quale sarà accompagnato da un delizioso assaggio di prodotti tipici della zona.
 
A fare da contorno alla manifestazione un corso di Hobby Sport con esperti tecnici federali sarà a disposizione sia sabato (14.00 – 17.30) si domenica (9.00 – 13.00 / 14.00 – 17.00) per chiunque volesse cimentarsi con la disciplina del fuoristrada. La partecipazione è gratuita!