Velocità

Trofeo del Mediterraneo – Partenza col botto a Racalmuto

Più di cento i piloti coinvolti nella prima prova del Trofeo del Mediterraneo, valida anche per il Campionato Regionale Sicilia, all’Autodromo della Valle dei Templi, a dare ulteriore prestigio all’evento in terra siciliana la prova della Coppa Europa Vintage Endurance.


 


Con un sabato tutto dedicato alle qualifiche, domenica 27 aprile i giochi riapriranno con il terzo turno dell’Endurance per dare poi vita ad un’intensa giornata di gare: in chiusura la 3 Ore del’Endurance.


 


La ottavo di litro, tutta targata Aprilia, vedeva prevalere Vasta su Gervasi e Lo Bello mentre nella 600 Stock pole ala Kawasaki di Lucente che staccava per pochi decimi le due Yamaha di Torrisi e Bonaccorso. Distacchi minimi anche nella 1000 Stock con Di Martino (Kawasaki) in grado di imporsi sulle due Suzuki di Ferdico e Aronica.


 


Per la 600 Open tre piloti in meno di quattro decimi: primato a Campione, per lui gara da sudare comunque visto quanto sono vicini Riccobene e Torrisi mentre, sempre in tema Open, la 1000 appare abbastanza ala portata del siciliano Mancuso su Ducati: netto il suo vantaggio infatti su Spalierno e Ullo, entrambi su Suzuki. Nutrite quindi le partenze dedicate alle bicilindriche e alle nude, nelle prime su tutti Manara mentre per le Naked spazio alla Benelli di Tumino.


 


Da segnalare che i migliori otto delle Twins erano chiamati ad un doppio lavoro con la Super pole: tra i migliori otto delle due sessioni coinvolti nel giro veloce la spuntava per appena 142 millesimi Blunda su Altomare.


 


Nel settore epoca infine, il laziale Tersigli su Kawasaki regolava per il Gruppo 5 i due siciliani Mancuso e La Porta, entrambi su Honda, mentre nel Gruppo 4, tutto targato Puglia, la spuntava Radicchio. Ultime note sull’Endurance con la pole provvisoria che andava al CP Racing, team romano in sella ad una Guzzi, tallonato dai siciliani della Scuderia Acireale (Arena – Tomaselli – Papale). Appuntamento domani domenica 27 aprile alle 9 con il terzo turno Endurance.