Moto d'Epoca

Tricolore Motocross Epoca. La tappa di Levizzano

Sabato 13 e domenica 14 settembre si è svolta la sesta e penultima prova del Campionato Italiano Motocross d’Epoca sulla pista denominata “La Barbaiola” di Levizzano di Castelvetro (MO). Un fine settimana con temperatura ancora estiva ed un cielo completamente azzurro ha ripagato lo sforzo del Motoclub La Quercia per preparare al meglio questo classico tracciato di montagna. I 113 piloti scesi in pista nei due turni di prove libere del sabato hanno potuto conoscere ed apprezzare una pista tecnica, guidata, con fondo duro e con salite e contropendenze tipiche delle piste degli anni sessanta/settanta.
Un’eccessiva innaffiatura notturna ha fatto posticipare il programma della domenica e prima della pausa pranzo si sono potute svolgere solo le prove cronometrate. Le due finali per ogni classe sono così slittate nel pomeriggio ma i tempi del programma sono comunque stati rispettati. I vincitori di giornata sono così stati: nella classe A1 il rientrante SBERZE’ Fiorello, nella A2 DE SANTIS Renzo e nella A3 il solito MALANCHINI Franco. Nella classe B, dopo tanti podi, finalmente la prima vittoria del 2014 per ORBATI Giorgio mentre nella classe C il fratello ORBATI Alessandro ha nuovamente vinto: dodici vittorie su dodici finali.
Nella classe D1 GRAZIANI Mario ha portato a casa una nuova doppietta, nella D2 FRANCHINI Michele ha vinto le due gare e si è portato in testa al Campionato. Nella D3 ennesima vittoria per FERRARI Marco al termine di due finali combattute e spettacolari. Nella E1 BOZZI Lorenzo continua a vincere e nella E2 PIERUCCI Michele, Campione di categoria del 2013, ha finalmente vinto la prima gara del 2014. Nella E3 vince ancora DEBBI Massimo, malgrado qualche problema tecnico alla sua Kawasaki, brillantemente superato. Nella E4 anche ISEPPI Mattia continua la sua serie di vittorie, mentre nella classe E5 (gli 80 cc.) vince ZAPPOLI Ruben. Nella F1 giunge per primo al traguardo PETTINARI Gianluca, nella F2 si impone nuovamente ZAPPOLI Ruben su moto Bombaci e nella classe G passa per primo la bandiera a scacchi il leader di Campionato: BISI Andrea. Nel gruppo 4 torna alla vittoria GRAZIANI Mario mentre il leader di Campionato diventa SIDDI Federico. Una ricca premiazione ha concluso degnamente la giornata. Adesso l’attenzione dei piloti è rivolta alla settima ed ultima prova di Campionato che si svolgerà sulla storica pista di Lovolo sotto la regia del Motoclub Albettone nel fine settimana del 27 e 28 settembre.

Classifica Gr. 4

Classifica Gr. 5