Fuoristrada

Trial – Proficuo l’incontro con il Presidente della FMI

Molto produttivo l’esito dell’incontro tra gli addetti ai lavori del Trial ed il Presidente della Federazione Motociclistica Italiana. Durante il weekend di gare della tappa italiana del Mondiale Trial 2007, svoltasi ad Erba (Co), si è colta l’occasione per un incontro informale sulle problematiche della disciplina nonché sulle possibilità di crescita dell’intero settore.


 


Il confronto tra il dott. Paolo Sesti, presidente FMI, ed i rappresentanti delle realtà del settore Trial (promotori, team, aziende), avvenuto sabato dopo la terza tappa del campionato Europeo, ha prodotto  di certo un passo in avanti per questa spettacolare disciplina motoristica.


 


I molti addetti ai lavori si sono succeduti negli interventi di fronte al presidente FMI, al coordinatore del Trial (Francesco Lunardini) ed a Giulio Mauri (presidente del M.C. Monza). Il dott. Paolo Sesti, dopo aver ascoltato gli interventi, ha rinnovato l’impegno della Federazione ad attuare le adeguate strategie di crescita.


 


Un meeting “salutare” che dimostra la volontà da parte della FMI di contribuire al continuo miglioramento di questa specialità, soprattutto per quel che riguarda la crescita dei giovani, la competitività degli stessi a livello internazionale e la formazione del settore tecnico professionale.