Fuoristrada

A Bou il Mondiale Trial. In Italia vince anche Petrella

E’ stato un grande fine settimana di Trial quello appena conclusosi in Valchiampo, in provincia di Vicenza. Ieri e oggi, lungo le Zone del GP d’Italia poste per la maggior parte nella Cava di San Pietro Mussolino, i campioni del Mondiale hanno regalato spettacolo. E lo hanno fatto davanti ad un pubblico di migliaia di appassionati.

Come ampiamente prevedibile alla vigilia, nella Trial GP Toni Bou ha conquistato il suo 20° titolo iridato (10 Outdoor, altrettanti Indoor) e non ha lasciato spazio agli avversari. Lo spagnolo si è preso l’alloro già sabato, con una vittoria perentoria sul suo connazionale e primo rivale, Adam Raga. 13 le penalità del leader, 56 quelle dell’inseguitore. Con il podio chiuso dall’altro iberico Jeroni Fajardo, il pubblico italiano ha potuto tifare un buon Matteo Grattarola, 8° a fine giornata. Nella Trial 2 ha vinto il britannico Dan Peace, ma i tanti italiani hanno ben figurato, a partire da Luca Petrella del Team Trial Junior FMI, 5°. Bene anche Pietro Fioletti, settimo, e Pietro Petrangeli, 11°. Nella 125, grande doppietta italiana con Lorenzo Gandola e Mirko Spreafico. Tra le donne, terza vittoria su tre gare per la britannica Emma Bristow mentre Sara Trentini ha chiuso 9°.

Per i colori italiani le grandi soddisfazioni sono arrivate oggi. Oltre alla riconferma di Bou e all’ottimo sesto posto di Grattarola nella classe regina, davvero spettacolare è stato il successo di Luca Petrella nella Trial 2. Una vittoria inseguita tutto l’anno e ottenuta nel momento migliore: in Italia davanti al proprio pubblico e nell’ultima giornata del 2016. Ancora positivo Petrangeli, 7°, mentre non lontano dalla top 10 – tredicesimo – si è piazzato Francesco Xompero. Nella 125, ancora un ottimo risultato per l’Italia, identico a quello del sabato: 1° Gandola, 2° Spreafico. Tra le donne Emma Bristow si è laureata campionessa con una prova di anticipo grazie alla quarta vittoria mentre Trentini ha ottenuto l’ottavo posto. Il Mondiale Femminile si concluderà venerdì a Isola 2000, 24 ore prima del Trial delle Nazioni in programma nella località francese.