Fuoristrada

Trial delle Nazioni Femminile. L’Italia torna nella top 5

E’ iniziato oggi in Francia, a Isola 2000, il Trial delle Nazioni. Domani si disputerà la gara maschile, oggi invece l’attenzione è stata rivolta alle squadre femminili. L’Italia, rappresentata da Giulia Kasermann (Beta), Elisa Peretti (Sherco) e Sara Trentini (Beta), ha mantenuto le aspettative ottenendo un buon quinto posto. Bersaglio centrato, quindi, in quanto l’obiettivo principale era quello di migliorare la sesta piazza ottenuta l’anno scorso in Spagna.

La competizione è stata vinta dalla Gran Bretagna con 4 penalità davanti a Spagna (9) e Germania (15). Le prime tre classificate hanno dimostrato di avere qualcosa in più rispetto alle altre contendenti tra le quali troviamo la Norvegia, quarta a 36 punti, prima dell’Italia quinta a quota 69. Una buona prestazione quella delle azzurre, che hanno sopravanzato la Francia. Undici le nazionali in gara; a completare la classifica sono state Australia, Nuova Zelanda, Irlanda, Stati Uniti e Slovenia.

L’intera news sul sito magliazzurra.it