Trial delle Nazioni. Ci siamo!

Il Trial delle Nazioni 2016 è alle porte. Domani e domenica i piloti della Maglia Azzurra sfideranno gli avversari sulle 18 Zone di Isola 2000, in Francia. Sabato saranno le donne a gareggiare, il giorno dopo gli uomini.

Piloti e staff della Maglia Azzurra sono arrivati ieri. La giornata di oggi sarà dedicata all’ultima prova del Mondiale Femminile e alla cerimonia di apertura del Nazioni (alle 18.00). La tappa del Campionato del Mondo sarà utile per prendere riferimenti in vista del Trofeo Femminile, mentre gli uomini visiteranno le Zone domani pomeriggio. Categoria maschile e femminile avranno in comune – seppur con passaggi differenti – 14 delle 18 Zone predisposte.

Nella competizione maschile, favorita d’obbligo è la Spagna che tenterà di conquistare la sua 13° vittoria consecutiva e 23° complessiva. Per farlo, dovrà superare cinque squadre: Francia, Gran Bretagna, Italia, Giappone e Norvegia. Come sempre altre 16 compagini si sfideranno poi nell’International Trophy, una sorta di Gruppo B. Nel 2017 infatti il 6° classificato del Nazioni di quest’anno gareggerà nell’International Trophy, il 1° di quest’ultimo nel torneo principale.

L’intera news sul sito magliazzurra.it