Fuoristrada

TRENTO – Premiazione ‘Stelle CONI’

Si è svolta sabato 11 c.m. presso la sala Don Guetti della Cassa Rurale di Trento, la cerimonia della consegna delle Stelle CONI al merito sportivo. Alla presenza di autorità politiche e sportive comunali e provinciali , del Presidente del Coni Trento, Giorgio Torgler ( anche lui insignito della stella d’oro )  dell’Assessore allo Sport provinciale Marta Dalmaso, diversi Dirigenti sportivi, Società ed  Atleti,  hanno ritirato  le Stelle Coni al merito e le Medaglie al valore Sportivo.Tra loro anche due esponenti di spicco della Federazione Motociclistica Italiana e cioè il Presidente  Giorgio Endrizzi, da 15 anni alla guida del Comitato Trentino F.M.I.  ma prima pilota e poi dirigente sportivo nel moto club Trento con un preludio in età giovanile di dirigente nel settore calcio.  Non certo secondo il Presidente del Moto Club Pippo Zanini di Rovereto da oltre quarant’anni al timone  del sodalizio Villalagarino che guida con maniacale dedizione. Da tutti riconosciuto come “il Presidentissimo” vista la sua prorompente autorità organizzativa in tutti i settori del moto club dove è giornalmente  presente. Quest’anno dopo i grandi lavori per il  rinnovamento della sede dove  ha trovato posto anche una biblioteca storica motoristica, pallino da tutti sconosciuto del fervente idealismo personale,   è ora alle prese con l’organizzazione del  quarantesimo Motoraduno Internazionale Città di Rovereto dal 15 al 20 nel mese di agosto, che visto il raggiungimento dell’importante data dei quattro lustri, prevede molte novità ed attenzioni per tutti.

(Nella foto a sx Giorgio Endrizzi al centro il Presidente del CONI Trento Giorgio Torgler e a dx Franco Miorandi)