Fuoristrada

Tre giorni al Supercross di Genova

Ferrandis è la novità tra i piloti

Supercross di Genova: -3. Tanti sono i giorni che mancano ad uno degli appuntamenti più attesi dagli appassionati di ruote tassellate indoor. Sabato al Palasport si confronteranno piloti americani, europei e italiani.

Il più in forma sembra Justin Brayton, che si è imposto nel Supercross di Sofia in Bulgaria, nonostante una caduta nel primo giorno di gare. La novità dell’ultimo minuto però si chiama Dylan Ferrandis: il francese, vincitore del Motocross delle Nazioni 2014 e in Argentina nel Mondiale MX2 2015, correrà nella classe regina. Occhio anche ad altri piloti come Brian Hsu, Nick Kouwenberg, Simon Mallet, Kade Tinkler, Francesco Muratori e Filippo Zonta. Alcuni di loro sono stati protagonisti a livello italiano ed europeo nelle categorie giovanili ed ora vogliono fare un salto in avanti.

Proseguono intanto i lavori sulla pista. Oltre al tunnel che permetterà l’incrocio delle corsie – così da aumentare la lunghezza del tracciato – sono stati delineati il rettilineo di partenza e tutti i salti. Appoggi e curve sono ancora da rifinire, ma per sabato tutto sarà pronto!