Fuoristrada

TOSCANA – Elezioni del Comitato Regionale Toscana: ultime indicazioni

A seguito delle molteplici domande e delle numerose richieste di informazioni riguardo l’Assemblea Straordinaria Elettiva del 23 ottobre e ritenendo di fare cosa gradita nel diffondere  l’informazione il più possibile, pubblicheremo alcune note esplicative che speriamo servano a chiarire i principali dubbi e a fornire le indicazioni essenziali per permettere il corretto svolgimento dell’appuntamento istituzionale.

– L’Assemblea Regionale Straordinaria Elettiva si svolgerà il giorno sabato 23 ottobre 2010 presso l’HOTEL UNAWAY – Firenze Nord – A1 Area di servizio Firenze Nord – Campi Bisenzio (FI) – tel. 055.447111 – fax 055.4219015 – www. unawayhotels.it 
– La Verifica Poteri inizierà alle ore 08.00 e terminerà con l’inizio delle operazioni di voto
– Non sarà accettata alcuna delega riportante correzioni a meno che detta correzione (siglata e timbrata) non sia giustificata dal Presidente delegante con lettera firmata in originale 
– L’Assemblea avrà inizio alle ore 10.00 (prima convocazione) qualora siano presenti, anche per delega, 59 Moto Club che esprimano 569 voti oppure alle ore 11.00 (seconda convocazione) qualora siano presenti, anche per delega, 24 Moto Club che esprimano 342 voti
– Si effettueranno due votazioni: una per il Presidente e una per i Consiglieri (due schede)
– Qualsiasi altro segno sulla scheda che non sia quello di votazione renderà nulla la scheda
– Si potranno esprimere tante preferenze non superiori al numero di componenti dell’organo da eleggere: 1 preferenza per il Presidente, 2 preferenze per i Consiglieri
– Risulta eletto Presidente il candidato che ottiene la maggioranza assoluta dei voti presenti in Assemblea
– Se nessun candidato Presidente raggiunge suddetta maggioranza (50%+1 voto) si va al ballottaggio con i due candidati più votati
– Al ballottaggio viene eletto il candidato Presidente che ottiene la maggioranza assoluta dei voti presenti in Assemblea (50%+1). In caso contrario l’Assemblea viene sciolta
– Eletto il Presidente, risultano eletti Consiglieri i due candidati con il maggior numero di voti