TM MX FMI Racing Team: il fine settimana a Matterley Basin

Nel fine settimana a Matterley Basin, in Inghilterra, sono andati in scena il Mondiale e l’Europeo 125 Motocross. Per il TM MX FMI è stato un weekend di alti e bassi, durante il quale i piloti hanno messo in mostra aspetti positivi e altri da migliorare.

Domenica nel Campionato del Mondo MX2 Samuele Bernardini si è dovuto ritirare in entrambe le manche per problemi tecnici che hanno convinto la squadra a richiamarlo ai box. Non sono comunque mancati gli spunti interessanti: il pilota aretino questo weekend è salito in moto per la dodicesima volta dopo l’infortunio al ginocchio e, soprattutto in qualifica, ha dato buone indicazioni.

Nell’Europeo MX 125 sono scesi in pista Morgan Lesiardo e Alessandro Manucci, che in qualifica hanno dimostrato di avere un buon approccio alla gara. Il primo ha trovato qualche difficoltà in partenza e, nonostante abbia girato con buoni tempi, è rimasto a metà classifica andando a punti nella prima heat (18°), quella del sabato e chiudendo la seconda 21°. Manucci – tornato in gara a Valkenswaard fa dopo l’infortunio al braccio di inizio stagione – non è riuscito a qualificarsi nelle prove cronometrate, ma dopo aver modificato alcuni aspetti di guida, nella Last Chanche si è assicurato un posto al cancelletto di gara, durante la quale ha potuto acquisire esperienza.

Thomas Traversini, Commmissario Tecnico FMI: “Questo weekend ha avuto dei risvolti positivi e alcuni meno. Bernardini ha fatto vedere un buon passo, ma poi si è dovuto ritirare. Lesiardo durante la gara guida molto bene, ma può partire meglio e conquistare posizioni importanti già nelle prime fasi. Manucci non ha recuperato la completa forma fisica e gli manca sia esperienza internazionale che di ruote alte, ma riesce a migliorare gara dopo gara. Tra gli altri italiani, si sono comportati molto bene Cislaghi, sempre più sicuro dei suoi mezzi, e Zonta che ha ottenuto risultati più che buoni”.

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI