Fuoristrada

TM ed FMI ancora insieme

Quarto anno consecutivo di collaborazione

L’obiettivo è quello di sempre: la crescita dei giovani italiani del Motocross

Prosegue anche quest’anno, per la quarta stagione consecutiva, la collaborazione tra la Federazione Motociclistica Italiana e la TM. Fin dal 2013 la FMI e la storica Casa costruttrice pesarese hanno un obiettivo comune: permettere ai giovani italiani di crescere sia dal punto di vista umano che professionale.

Dopo un 2015 che ha visto il debutto di Samuele Bernardini nel Mondiale MX2 e la conquista di diversi titoli da parte di Morgan Lesiardo, anche nel 2016 il TM MX FMI Racing Team sarà impegnato nel Motocross italiano ed internazionale.

Rispetto all’anno scorso sono stati confermati come piloti Samuele Bernardini e Alessandro Manucci, il cui 2015 è stato condizionato dai rispettivi infortuni al ginocchio sinistro e al braccio destro. La novità, invece, si chiama Paolo Lugana. Bernardini correrà gli Internazionali d’Italia e il Mondiale Motocross nella classe MX2 mentre Manucci e Lugana saranno impegnati nella categoria 125 cc degli Internazionali d’Italia, dell’Europeo e dell’Italiano Motocross. Durante i weekend di gara, ognuno di loro sarà seguito da Marco Ricciardi, Team Manager TM, e Thomas Traversini, Commissario Tecnico FMI.

L’intera news sul sito magliazzurra.it