Fuoristrada

Team Italia Enduro – Mangini conquista il tricolore nella 250 2T

Archiviato anche il campionato italiano Under23 con una bella ed emozionante prova a Fabriano (AN) dove il nostro azzurrino Massimo Mangini trionfa conquistando il tricolore nella 250 2t. Bravi Montanari e Conforti che concludono rispettivamente in quarta e terza posizione. Secondo a squadre il Team Italia KTM GP Motorsport.

Tricolore carico di emozione quello conquistato domenica 3 ottobre a Fabriano (AN) da Massimo Mangini e che va a completare una splendida stagione incorniciata dal titolo continentale vinto dal bergamasco lo scorso 12 settembre nella finale dell’Europeo 2010 in Portogallo.

Ad ospitare la quinta ed ultima prova del Campionato Italiano Under23/Senior è stato il Motoclub Artiglio che ha messo in scena una magistrale gara con due prove speciali fettucciate situate su due pendii di collina e da ripetere 3 volte ciascuna.

Il portacolori azzurro Mangini, prima della prova marchigiana, si trovava con un solo punto di vantaggio sul diretto rivale Nicolò Mori (KTM 2MR). La battaglia era dunque apertissima in questa ultima prova che ha visto Mangini concludere in seconda posizione dietro ad un bravo Andrea Mayr (HM-Honda), mentre Mori ha terminato la sua gara in quarta posizione a causa di una caduta che gli ha fatto perdere secondi preziosi.

Bagno di spumante per il ventitreenne Mangini che a fine giornata ha voluto dedicare la sua vittoria al Team Italia KTM GP Motorsport, Axiver, alla Federazione, agli sponsor e a tutti coloro che gli sono stati vicino.

Buona la prestazione anche degli altri azzurrini Tommaso Montanari e Guido Conforti.

Montanari conclude la giornata ed il campionato in quarta posizione dopo un campionato dall’avvio sfortunato per l’urto del disco anteriore contro una pietra nella prova sarda, mentre nelle altre gare ha collezionato due ottimi secondi posti e una terza posizione.

Il toscano Conforti conquista la terza piazza sia in campionato che a Fabriano, dopo una gara ai vertici della classe 125 2t Cadetti, compromessa da un paio di errori che gli hanno fatto perdere secondi importanti per la classifica finale.

Il Team Italia KTM GP Motorsport, già campione d’Europa a squadre, conquista infine la seconda posizione in campionato dietro all’Enduro Team Treviza.

Prossimo appuntamento per gli azzurri Mangini, Manzi e Conforti sarà alla Six Days di Enduro 2010 che si svolgerà a Morelia, in Messico, dal 1 al 6 novembre, dove i nostri giovani piloti rappresenteranno la Maglia Azzurra nel Trofeo Junior insieme ai compagni Giacomo Redondi, Nicolò Mori e Tommaso Mozzoni.